WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Regione Campania: protocollo d’intesa tra Assessorato al Turismo Parchi regionali

 E’ stata firmato giovedì 24 ottobre presso la sede dell’Assessorato regionale alla Promozione e allo Sviluppo del Turismo un protocollo d’intesa con i presidenti dei 10 Parchi naturali della Campania. Il documento prevede una serie di “azioni di sviluppo e promozione dei cammini naturalistici e religiosi” per inserire gli itinerari all’interno di un circuito che sarà promosso sui mercati nazionali ed internazionali. Saranno quindi finanziati interventi necessari a soddisfare i requisiti previsti dal MIBACT ai fini della pubblicazione di questi percorsi sull’Atlante dei Cammini. “Un’opportunità enorme per il nostro territorio - spiega Tristano dello Joio presidente del Parco dei Monti Lattari - che assieme gli altri parchi regionali è pronto ad offrire ai turisti che arrivano sui nostri sentieri un turismo di qualità valorizzando anche i borghi minori. Accogliere i visitatori con pacchetti su misura tenendo conto anche delle mete religiose che si trovano nei confini del Parco sarà la nostra priorità” L’intesa rappresenta un ulteriore passo della strategia della Giunta De Luca verso un’offerta turistica campana che guarda alla destagionalizzazione. “Quella dei cammini e degli itinerari – ha commentato l’assessore regionale Corrado Matera – rappresenta un’offerta complementare e inclusiva del turismo delle aree costiere, sicuramente più maturo, con quelle delle aree interne che ha margini di crescita esponenziali”. Nell’era dei social e del passaparola è essenziale essere innovativi puntando sulle bellezze naturali delle cosiddette destinazioni minori. Oggi i borghi, il cibo sano, i percorsi di fede, i cammini e il cicloturismo dei nostri Parchi rappresentano il sistema per un turismo più diffuso per i territori, sempre più richiesto rispetto a quelli delle méte tradizionali. Fondamentale è che il tutto venga organizzato in pacchetti specialistici da destinare ai mercati con il sostegno regionale della promozione fieristica. I nostri turismi sono in progressiva e costante crescita e il nostro progetto nasce proprio dalla volontà di valorizzare l’unicità dell’offerta campana in un’ottica di “mobilità dolce”. “Stiamo trasformando - conclude Matera - il territorio campano in una destinazione accogliente in tutto e per tutti, una terra dove si possa costruire e sviluppare un turismo accessibile, inclusivo e di qualità. Vorrei sottolineare l’attenzione crescente della Regione Campania verso orientamenti di mercato sempre più alla ricerca di un turismo eco-sostenibile e di svago, che si traduce nella valorizzazione di aree, una volta dimenticate, trasformate in percorsi permanenti di fruizione a piedi o su due ruote, utilizzando al meglio i territori meno conosciuti dei distretti turistici campani”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

L’augurio del sindaco Cimmino ai neoeletti consiglieri regionali

Buon lavoro ai neoeletti ed ai riconfermati al consiglio regionale della Campania. Le elezioni hanno rappresentato un banco di prova per molti. Castellammare ha risposto con grande fervore alla chiamata alle urne con oltre il 50% dei votanti. Il ...continua
Il ricordo di Giancarlo Siani da parte di sindaco Cimmino

Libertà, impegno, coraggio, ricordo. 35 anni fa veniva ucciso Giancarlo Siani, giovane cronista de Il Mattino di Napoli. Un esempio attuale e meraviglioso: invito tutti i miei concittadini, giovani e meno giovani, a scoprire e ad approfondire ...continua
Enti locali, accordo tra architetti e Comune di Somma Vesuviana

NAPOLI – Siglato, questa mattina, presso la sede di Piazzetta Matilde Serao, a Napoli, l'accordo tra l'Ordine degli architetti Ppc di Napoli e provincia e il comune di Somma Vesuviana per le attività di formazione di giovani ...continua
Elezioni regionali: vincitori e vinti a Castellammare di Stabia

A cura di Ernesto Manfredonia In piena tempesta covid piovono sui seggi le ultime forze estreme che agitano gli animi prossimi alla sopravvivenza. Poca presenza sui territori ma tanta capacità di negoziare, questa la sintesi dei risultati ...continua
Punto di Vista

Ebbene di questa tornata elettorale, si ricorderà che i coloni padani non sfondano nella Stalingrado campana, ove lo Zar De Luca, abile mossiere, ha imbrigliato prima i suoi alleati nelle proprie liste poi gli avversari politici. Il professore ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.