WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

San San Giorgio a Cremano - Sicurezza, incontro con il Prefetto e le Forze dell'Ordine "Risultati visibili ma teniamo alta la guardia"

Stretta sulla sicurezza. Il sindaco Giorgio Zinno non arretra sulla questione, nonostante si siano moltiplicati i controlli in città e il territorio risulta costantemente monitorato dalle Forze dell'Ordine, dal lunedì alla domenica, con una sensibile diminuzione di episodi criminosi. Ieri infatti, il Primo Cittadino ha preso parte al Comitato Per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica in Prefettura ed ha confermato al Prefetto, Carmela Pagano e al Questore di Napoli,

Alessandro Giuliano, la necessità di proseguire su questa linea senza abbassare la guardia, ringraziandoli per la presenza del Reparto Prevenzione Crimini Campania e delle altre forze di Polizia inviate in ausilio agli agenti del Commissariato sangiorgese. All'incontro erano presenti anche il Comandante Provinciale dell'Arma, Giuseppe La Gala e della Guardia di Finanza Gabriele Failla. In particolare a La Gala, Zinno ha manifestato l'apprezzamento per l'attività che i Carabinieri stanno svolgendo in città e ribadito la vicinanza al militare ferito durante un intervento, lo scorso venerdì. L'intensificazione delle misure di controllo, attraverso il ricorso all'impiego di ulteriori risorse, con reparti speciali di Polizia e Carabinieri ha aumentato infatti la percezione della sicurezza da parte dei cittadini. Posti di blocco e controlli sono visibili sia in centro città che agli ingressi con i comuni limitrofi e questo, stando agli ultimi bilanci, sta diminuendo sensibilmente la presenza di coloro che delinquono sul territorio.

"San Giorgio a Cremano è una città abitata e frequentata da persone perbene - fa sapere il sindaco Giorgio Zinno - e gli episodi delle scorse settimane ne hanno minato la tranquillità. Non possiamo permetterlo ed è per questo che mi sono attivato immediatamente, trovando la disponibilità delle Forze dell'Ordine e del Prefetto. La sinergia tra istituzioni e autorità civili e militari ha dato già i primi risultati che sono sotto gli occhi di tutti - continua - ma non possiamo fermarci qui. Ho chiesto infatti che non ci abbandonino e che tengano alta la guardia per consentire ai nostri concittadini e soprattutto alle famiglie di sentirsi sicuri quando i propri figli escono e frequentano i luoghi della nostra splendida città.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Merito e Ambiente: grande tappa a Matera per Meritocrazia Italia

Si è concluso nella suggestiva cornice del meraviglioso "Palazzo Viceconte" di Matera – l’incontro organizzato dall’Associazione Meritocrazia Italiana sul tema: MERITO e AMBIENTE – Un legame inscindibile ...continua
Lega. Tina Donnarumma nominata Responsabile Enti Locali

Un incarico importante che il nostro Segretario Provinciale avv. Vincenzo Catapano, in sintonia con il coordinatore della regione Campania On. Nicola Molteni, ha ritenuto affidarmi. La mia gratitudine per la fiducia accordatami è accompagnata ...continua
Castellammare Giulio Morlino lascia la Lega

Il consigliere comunale Giulio Morlino lascia la Lega. L'ingresso di Tina Donnarumma e la papabile candidatura di Carla Di Maio a segretario cittadino della Lega ha creato inevitabili malumaori nel partito di Matteo Salvini. Aderira...continua
A Verona discriminazione nei confronti di Almirante, un controsenso per il ruolo ricoperto da Liliana Segre

«Abbiamo votato a favore e senza esitazione alcuna in consiglio comunale a Castellammare di Stabia attraverso il capogruppo Fdi Ernesto Sica, alconferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre perché ci sembrava&nb...continua
Gragnano - Patrizio Mascolo: « Molta approssimazione e poca competenza»

La nostra collaborazione servita solo quando faceva comodo. Ora si cambia. Con questa elezione prestabilita da patti politici deludenti, si conclude ogni possibilità di dialogo con l'attuale maggioranza. Quello che traspare è un ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.