WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Libri

napoli - Libriamoci a POETÈ perché leggere è un viaggio d’amore!

napoli - Libriamoci a POETÈ  perché leggere è un viaggio d’amore!

L’undicesima edizione di Poetè, il salotto letterario condotto da Claudio Finelli, quest’anno nasce sotto il segno del viaggio. All’indomani di una triste stagione di porti chiusi e navigazioni interrotte o impedite, Poetè coglie l’occasione di ricordare la comune natura gnoseologica del viaggio e della lettura.

E se per l’Ulisse dantesco, ancora imbrigliato nelle pastoie agostiniane e tomistiche, il volo della conoscenza è folle e merita l’inferno, per l’Ulisse contemporaneo il volo della conoscenza è, invece, l’unico antidoto alla violenza, all’esclusione e alla marginalità. Un invito al volo della conoscenza – quello proposto dall’undicesima edizione di Poetè – spiccato sulle ali dell’amore. L’amore per i libri e per la libertà. Anche quest’anno, con uno sguardo privilegiato alle discriminazioni fondate su identità di genere e orientamento sessuale, Poetè presenta libri e autori che attraversano o raccontano storie che, altrimenti, resterebbero nell'ombra. Storie che sono dimenticate e tenute ai margini. Storie che sembra riguardino solo alcuni mentre, invece, riguardano tutte e tutti.

Tutte e tutti coloro che credono nei valori dell’amore, della solidarietà e dell’inclusione. Come accaduto nelle precedenti edizioni, Poetè intende mettersi sulla stessa lunghezza d'onda del Mediterranean Pride of Naples, un Pride sempre dedicato alla fratellanza, alla sorellanza, alla solidarietà perché solo costruendo e determinando una società più solidale, potremo vivere in un mondo in cui l’amore trionfa finalmente sull’odio, sulla cattiveria e sulla prevaricazione. Un fitto calendario d'appuntamenti pomeridiani (inizio alle ore 18.30), da novembre a maggio, tutti con ingresso gratuito, nell'elegante salotto del Chiaja Hotel De Charme, struttura d’eccellenza messa a disposizione dal Patron della manifestazione Pietro Fusella, illuminato imprenditore napoletano che ha fatto del suo hotel uno dei luoghi di ritrovo culturale più conosciuti della città.

Il sostegno morale della Regione Campania, della Consigliera di Parità della Città Metropolitana di Napoli e del Comune di Napoli e il costante supporto di diverse associazioni e attori sociali – Arcigay, Comitato Provinciale Arcigay Antinoo Napoli, Fondazione Genere Identità Cultura, NPS Campania, Lalineascritta e i magazine GayNews e SenzaLinea - rafforzano il sodalizio già esistente tra chi lavora quotidianamente nel rivendicare le ragioni di una società più inclusiva e le amministrazioni locali più attente a queste urgenze di civiltà e alcune espressioni del mondo dell’informazione e della società civile sensibili al tema dell’inclusione.

«Un grazie di cuore a tutti gli attori, gli autori, i followers e i volontari di Arcigay Napoli – afferma Claudio Finelli – che con il loro entusiasmo disinteressato e la loro preziosa partecipazione, ci fanno crescere e migliorare anno dopo anno. Infine, il consueto gesto di gratitudine fraterna va a Luciano Correale per la cura artistica con cui segue la manifestazione sin dalla sua nascita, realizzando un progetto grafico bello e originale. Un’immagine di cui essere orgogliosi. Sempre».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Reggia di Quisisana - Presentata la nuova serie della rivista "Cultura e Territorio",

Con il direttore del Parco Archeologico di Pompei Massimo Osanna nella sala convegni della Reggia di Quisisana per presentare il primo volume della nuova serie della rivista "Cultura e Territorio", che riparte dopo due anni di interruzione ...continua
Terzo Compleanno per il Punto di Lettura Nati per Leggere

L'Assessore Rossella Lauro insieme all'Amministrazione ha partecipato al compleanno del Punto di Lettura Nati per Leggere nell'ex Chiesa di San Giacomo e ha condiviso sul suo profilo facebook: "Sabato 7 dicembre e’ stata una ...continua
Isaia Sales, ad Avellino, con l’Ass.ne IDEA Irpinia, per presentare il libro Storia dell’Italia Corrotta

Venerdì 6 Dicembre, alle ore 18.00, presso il “Circolo della Stampa” di Avellino, al Corso Vittorio Emanuele II, avrà luogo la presentazione del libro: “Storia dell’Italia corrotta”, edito Rubbettino, ...continua
Piano di Sorrento.Premio "Una Stella per i Giovani 2019".  A Clizia Fornasier l'esordio letterario dell'attrice veneta

 VIII edizione per il premio che si tiene a Piano di Sorrento (NA), un vero e proprio “life-talk”, che vede i protagonisti del mondo dello spettacolo raccontarsi ad una platea di ragazzi. Protagonista l’attrice e cantante ...continua
Presso la Biblioteca di Collepardo è possibile visionare l'erbario di Fra Domenico Palombi

"Una biblioteca è uno dei più bei paesaggi del mondo": con queste parole, il celebre Jacques Sternberg evidenziava l'importanza della biblioteca e le sue funzioni di promozione del diritto di ogni uomo di leggere ed ampliare ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.