WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cusano Mutri (BN), 7 ordinanze cautelative per truffa

Su delega della Procura della Repubblica di Benevento, personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura di Benevento e militari della stazione dei Carabinieri di Cusano Mutri, supportati dalla Questura di Benevento - Squadra Mobile e dal Nucleo Investigativo dei CC Comando Provinciale di Benevento, stanno dando esecuzione a sette ordinanze applicative di misure cautelari - di cui 5 agli arresti domiciliari e 2 di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria- emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari di Benevento, su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento, nei confronti di vari soggetti - gran parte calabresi ma quasi tutti residenti tra le province di Reggio Emilia e Cremona - gravemente indiziati del reato di truffa commesso su internet ai danni di un cittadino sannita per un importo complessivo di 78.890,00 mila euro. Alla base dei provvedimenti adottati complesse e articolate investigazioni telematiche svolte dalla Polizia di Stato in servizio presso la sezione di polizia giudiziaria della Procura di Benevento, delegate e coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento, che hanno consentito la ricostruzione di un particolare modus operandi, denominato “truffa del bancomat” oggetto anche di vari servizi tv andati in onda su trasmissioni televisive di rilevanza nazionale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Controlli straordinari dei carabinieri in Valle Telesina

 Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita hanno effettuato un articolato servizio di controllo straordinario del territorio, con l’impiego di ben 22 pattuglie, dislocate su tutto il territorio di competenza, ...continua
Rocarainola, Carabinieri denunciano 70enne che deteneva specie protette di volatili

I Carabinieri forestale di Marigliano hanno denunciato un 70enne incensurato di Roccarainola che deteneva nel suo fondo agricolo svariati volatili appartenenti a specie protette: cardellini, lucherini, verzellini e ghiandaia, tutti rinchiusi in ...continua
Polizia di Stato, Si chiude oggi l'operazione Open World

L’operazione Open World, che doveva concludersi già a marzo e congelata per lo scoppio della pandemia, si chiude oggi con un grande successo del law enforcement italiano, coordinato in campo internazionale dallo SCIP e dalla sua rete ...continua
Scovati a Santo Domingo e riportati in Italia 8 latitanti

Gli otto latitanti, atterrati stamattina a Fiumicino con la scorta della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia (SCIP) hanno firmato i verbali d’arresto...continua
Denunciato il titolare di una stamperia di capi di abbigliamento contraffatti a Nola

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato a Nola una stamperia abusiva sconosciuta al Fisco destinata alla produzione e al confezionamento di capi di abbigliamento contraffatti e di materiale pubblicitario. Il servizio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.