WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli, Centro: giro di vite sui veicoli a due ruote. Due giorni di controlli dei carabinieri

Serrati controlli, nel centro storico, da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli, anche con l’impiego dei motociclisti, e della compagnia napoli centro. Circa 100 i mezzi a due ruote controllati, 82 le contravvenzioni al codice della strada. Due persone sono state denunciate per guida senza patente con recidiva nell’ultimo biennio. Una patente è stata ritirata. 5 motorini sono stati sottoposti a fermo amministrativo, 39 sono stati sottoposti a sequestro ed affidati al trasgressore: in 15 casi i conducenti erano recidivi, ossia guidavano il loro scooter nonostante fosse già sottoposto a sequestro. Altri 18 verbali sono scattati per guida di un veicolo non coperto da assicurazione, 4 per guida senza patente o guida senza carta di carta di circolazione, 2 per mancata esibizione della patente o della carta di circolazione, uno per circolazione senza targa, uno per mancata revisione, due per mancato rispetto dell’ “alt”, 2 per conducenti o passeggeri senza casco. Alcuni di questi erano bambini, sebbene secondo il codice della strada i bimbi al di sotto dei 5 anni non possano essere trasportati su veicoli a due ruote. l’art. 170 (commi 1 bis e 6 bis) del codice della strada prevede infatti una sanzione da 165 a 661 euro e la decurtazione di un punto dalla patente per chi guida un dueruote portando con sé un bambino che non abbia almeno 5 anni.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Bloccati i responsabili dell'abbandono e incendio dei rifiuti: sinergia tra Tutela Ambientale della Polizia Municipale ed Esercito Italiano

Il personale della Polizia Locale appartenente alla Tutela Ambientale in attività congiunta con l'Esercito Italiano nell'ambito del programma "Terra dei Fuochi" ha sorpreso in data odierna uno sversamento abusivo nella ...continua
Eboli, sequestrato impianto di compostaggio dei rifiuti. Denunicate tre persone

Continuata l’azione di controllo dei Carabinieri del Comando per la Tutela Ambientale per contrastare il fenomeno delle violazioni in materia ambientale presso i principali impianti di trattamento di rifiuti della Provincia di Salerno. Ad ...continua
Cronaca. Castel Volturno (Ce)-Casoria-Mugnano di Napoli

In Castel Volturno (Ce), località Pinetamare, nell’ambito di specifico servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto D.G., cl. 81, del ...continua
Rifiuti ed emissioni in atmosfera – Sequestrata un’azienda

Contursi Terme (SA) - I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino hanno scoperto la gestione illecita di rifiuti presso un’azienda che produce complementi per l’edilizia situata nell’area industriale di Contursi ...continua
Napoli e Provincia: Carabinieri scovano 16 lavoratori “in nero”. 8 imprenditori denunciati in un servizio di contrasto al lavoro sommerso

 Contrasto al lavoro sommerso uno dei temi al centro dei controlli disposti in questi giorni dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli. Decine di attività commerciali in città e provincia sono state ispezionate per verificare ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.