WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Salerno - “Ancora un furto aggravato di energia elettrica". Arrestato

 I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno, durante l’espletamento di servizi di controllo ai pubblici esercizi il 07 ottobre u.s., sono intervenuti su segnalazione di dipendenti Enel presso lo “Street Food Praca DoSol” di Via Leucosia n.73/77. I militari intervenuti hanno accertato, a carico del titolare, la realizzazione di un allaccio abusivo alla rete elettrica che alimentava da tempo la maggior parte degli apparati del locale. L’allaccio abusivo alla rete Enel era stato realizzato all’interno di un bagno, poi occultato con contro soffittatura e cemento. Da un accertamento tecnico è emerso inoltre il grave pericolo costituito dall’allaccio abusivo rudimentale, che avrebbe consentito da una prima stima un furto aggravato di energia elettrica per 17000 euro circa nei soli ultimi 5 anni. C.G. , 49enne di Salerno, è stato arrestato e tradotto agli arresti domiciliari. I militari hanno notato poi precarie condizioni igieniche, tali da richiedere l’intervento di personale del NAS. A seguito di sopralluogo di questi ultimi è stata irrogata la chiusura amministrativa dell’esercizio per carenze igienico sanitarie strutturali e sono stati sottoposti a sequestro amministrativo 20 kg di alimenti per carenza di tracciabilità della filiera alimentare, con relativa sanzione di 1500 euro. L’udienza per il rito direttissimo è prevista per la mattina odierna.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Torre Annunziata - Chiuso un negozio di prodotti ittici ed arrestato un uomo

Proseguono incessantemente i controlli dei carabinieri nelle aree a maggior rischio del centro storico oplontino. Le operazioni dei militari dell’arma si sono focalizzate nella zona sud, tra il rione Murattiano e Torre Centrale. I Carabinieri ...continua
Ischia: violenta aggressione in Riva Destra del Porto

  I Carabinieri della Stazione di Ischia hanno denunciato per lesioni personali aggravate un 33enne di Napoli già noto alle ff.oo. ed un 23enne di Ischia incensurato. I due - nella prima mattinata dello scorso 4 agosto ...continua
Somma Vesuviana. Simulano falso incidente stradale per nascondere infortunio di un lavoratore a nero

I Carabinieri di somma vesuviana hanno denunciato per simulazione di reato e lesioni colpose un 40enne imprenditore edile, un 47enne e un 68enne medico. I 3 sono tutti di Marigliano ed erano incensurati. L’imprenditore – il 6 agosto ...continua
Napoli – Pianura: Lotta alle truffe ai danni di anziani. Carabiniere libero dal servizio arresta 20enne truffatore

I Carabinieri della stazione di Napoli Pianura hanno arrestato per truffa un 20enne incensurato del quartiere Ponticelli. Aveva convinto una signora – con l’aiuto del complice - a farsi dare 4mila e 200 euro in contanti per un pacco ...continua
Cicciano: Violenza di genere. Terrorizzava la sorella e i genitori. Carabinieri arrestano 44enne

I Carabinieri della Stazione di Cicciano hanno dato esecuzione all'ordinanza della misura cautelare personale in carcere emessa dal tribunale di Nola nei confronti di un 44enne, già noto alle ffoo. L’uomo, negli ultimi tre mesi, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.