WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli il NOE sequestra un cantiere navale - Due persone denunciate

. I Carabinieridel NOE di Napoli, nel corso delle attività finalizzate al contrasto dei reati ambientali legati al ciclo dei rifiuti urbani e speciali, hanno intensificato i controlli volti a verificare situazioni di inquinamento ambientale nel tratto di costa “Vigliena-Pietrarsa” del comune di Napoli, con particolare riferimento agliscarichi industriali provenienti dalle aziende private. Nel corso delle verifiche i militari del N.O.E. hanno accertato che le acque reflue industriali di un cantiere nautico, utilizzate nel ciclo lavorativo, venivano immesse, in assenza di autorizzazione allo scarico e senza alcun trattamento o depurazione, nella pubblica fognatura. Inoltre all’atto del controllo erano in corso operazioni di dragaggio del fondale marino in prossimità della scogliera antistante il cantiere navale senza alcuna autorizzazione da parte degli Enti competenti con stoccaggio dei fanghi di dragaggio in area non autorizzata. Al termine degli accertamenti il cantiere nautico - composto da un capannone di circa 1.000 mq ed un piazzale esterno di circa 150 mq, unitamente alla gru semovente utilizzata per il dragaggio ed i fanghi rimossi, circa 15 mc- è stato sottoposto a sequestro. I gestori dell’attività sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Napoli per: • scarichi non autorizzati; • gestione illecita di rifiuti; • operazioni di dragaggio non autorizzate ed inquinamento ambientale. Il valore complessivo del sequestro ammonta a circa 500.000,00 Euro.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Torre Annunziata - Chiuso un negozio di prodotti ittici ed arrestato un uomo

Proseguono incessantemente i controlli dei carabinieri nelle aree a maggior rischio del centro storico oplontino. Le operazioni dei militari dell’arma si sono focalizzate nella zona sud, tra il rione Murattiano e Torre Centrale. I Carabinieri ...continua
Ischia: violenta aggressione in Riva Destra del Porto

  I Carabinieri della Stazione di Ischia hanno denunciato per lesioni personali aggravate un 33enne di Napoli già noto alle ff.oo. ed un 23enne di Ischia incensurato. I due - nella prima mattinata dello scorso 4 agosto ...continua
Somma Vesuviana. Simulano falso incidente stradale per nascondere infortunio di un lavoratore a nero

I Carabinieri di somma vesuviana hanno denunciato per simulazione di reato e lesioni colpose un 40enne imprenditore edile, un 47enne e un 68enne medico. I 3 sono tutti di Marigliano ed erano incensurati. L’imprenditore – il 6 agosto ...continua
Napoli – Pianura: Lotta alle truffe ai danni di anziani. Carabiniere libero dal servizio arresta 20enne truffatore

I Carabinieri della stazione di Napoli Pianura hanno arrestato per truffa un 20enne incensurato del quartiere Ponticelli. Aveva convinto una signora – con l’aiuto del complice - a farsi dare 4mila e 200 euro in contanti per un pacco ...continua
Cicciano: Violenza di genere. Terrorizzava la sorella e i genitori. Carabinieri arrestano 44enne

I Carabinieri della Stazione di Cicciano hanno dato esecuzione all'ordinanza della misura cautelare personale in carcere emessa dal tribunale di Nola nei confronti di un 44enne, già noto alle ffoo. L’uomo, negli ultimi tre mesi, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.