WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Gragnano ospita la Giornata Diocesana del Creato Sabato 5 ottobre, un appuntamento culturale e religioso presso la Valle dei Mulini

Castellammare di Stabia. La Fondazione O.I.E.R.MO, in collaborazione con il Servizio diocesano per il Dialogo inter religioso e il servizio diocesano per i Problemi sociali e del lavoro giustizia e pace e custodia del creato, organizza la prima edizione della Giornata Diocesana del Creato, della diocesi Sorrento – Castellammare di Stabia. L’evento avrà luogo il giorno sabato 5 ottobre presso la Valle dei Mulini di Gragnano, provincia di Napoli. “Dopo il successo dello scorso anno, della giornata regionale, ancora una volta siamo certi di poter contare sulla vostra presenza per trascorrere insieme delle ore felici. Un momento di convivialità, accompagnati dalla fede e dalla cultura territoriale” – queste le parole di Don Alessandro Colasanto, presidente dell’O.I.E.RMO. Di seguito, il programma dettagliato della giornata. Ore 16:30: visita alla chiesa del Corpus Domini, insieme al Prof. Pignataro che ci spiegherà il senso antropico e teologico della chiesa del Corpus Domini nell'urbanistica della città della pasta

Ore 16:50: sosta e visita del presepe napoletano all'ingresso della Valle dei Mulini

Ore 17:15: visita del Mattatoio di Gragnano e dei Mulini a cura di Prof. Peppe di Massa

Ore 18:00: confronto sul tema ecologico con l islam e l’ebraismo

Ore 18:30: conclusioni Mons. Alfano Francesco, Arcidiocesi Sorrento Castellammare Tutta la diocesi è invitata a partecipare.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Gira l’Italia a piedi, tappa ad Agerola per Elio Brusamento

È stato il sindaco di Agerola Luca Mascolo a dare il benvenuto all’alpinista Elio Brusamento, il Forrest Gump padovano residente ad Udine dove tornerà alla fine di questa impresa davvero straordinaria: percorrere l’Italia ...continua
Il valore della memoria: posate le prime 4 pietre d'inciampo dedicate alle vittime sangiorgesi della furia nazista

San Giorgio a Cremano, 20 gennaio 2020 - Il valore della memoria. E' iniziata oggi a San Giorgio a Cremano, la settimana dedicata al ricordo delle vittime del nazifascismo e delle leggi razziali, organizzata dall'I.C. Stanziale, diretto ...continua
Bacoli, verso la giornata della memoria "Per non dimenticare": incontro pubblico a Villa Scalera

In previsione della Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell'Olocausto, il Comune di Bacoli è lieto di ospitare il Dott. Haim Goldfus, archeologo ...continua
San Catello alla Fincantieri di Castellammare di Stabia

La statua di San Catello nel cantiere navale San Catello e Fincantieri, due straordinari simboli della nostra città. L'emozionante tappa della processione nello stabilimento di Castellammare di Stabia. Il suono della sirena scandisce ...continua
Castellammare di Stabia. Processione del Santo Patrono. Gli stabiesi accompagnano San Catello in Cattedrale

...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.