WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

La città dell’accoglienza trionfa grazie alla quarta edizione di Meta mare in festa

Boom di presenze nella quattro giorni: oltre diecimila persone invadono il lungomare

Più di diecimila presenze nei quattro giorni di eventi, la conferma che Meta è sempre più la città dell’accoglienza e il salotto della penisola sorrentina. Sono i risultati più importanti di Meta mare in festa, la kermesse turistico-culturale giunta alla quarta edizione, svoltasi da martedì 10 a venerdì 13 settembre nelle aree allestite sul lungomare cittadino.

Numeri da record per la manifestazione, che ha coinvolto i residenti ma soprattutto numerosi visitatori e turisti, promossa dal Comune di Meta, dal consorzio Terra del mare, dalla Pro Loco Terra delle sirene e da Musiciens e cofinanziata dal Poc Campania 2014/2020.

Soddisfatto il sindaco di Meta, Giuseppe Tito: “La manifestazione ha fatto registrare numeri al di sopra delle nostre iniziali aspettative, dimostrando che la qualità dell’offerta culturale e la bontà delle proposte messe in campo sono state accolte con favore dalla gente. Del resto questo è l’obiettivo della nostra amministrazione, che punta a realizzare iniziative a misura d’uomo per valorizzare le bellezze della nostra città, sempre più principale porta d’ingresso della penisola sorrentina”.

Gli fa eco l’assessore al Turismo, Pasquale Cacace: “La massiccia partecipazione dei residenti e soprattutto dei visitatori, dimostra che la strada tracciata in questi anni è quella giusta. La valorizzazione di un territorio unico come il nostro parte da iniziative che mettano in risolto le nostre peculiarità, a partire dal borgo marinaro”.

E proprio il lungomare è stato il fulcro dei principali eventi, tra iniziative culturali, spettacoli e mirate passeggiate musicali, a cui sono stati abbinati veri e propri percorsi gastronomici in grado di porre l’accento sui sapori di questa terra: “Durante Meta mare in festa – sottolinea il direttore artistico Salvatore Piedimonte – è passato il messaggio che questa è la città dell’accoglienza. I risultati sono stati entusiasmanti e a breve ci metteremo già all’opera per programmare l’edizione del prossimo anno”.

Un successo da condividere con tutti i protagonisti di questa quattro giorni, a cominciare dalla radio ufficiale, Radio Punto Zero. Per le degustazioni La marèe; Chalet Nino relax; lido Metamare; stabilimento balneare Antico Resegone; lido Marinella; stabilimento balneare Golden Beach; Maya beach resort; ristorante Il Verricello 2.0; stabilimento balneare La Conca; bar Romano; Limoncello di Capri; Amore divino; Giosuè a mare; MDE shop caffè. Fondamentale la collaborazione con gli alberghi: Panorama Palace Hotel; Mar Hotel Alimuri; Giosuè A Mare; Bleu Village.

Inoltre gli organizzatori rivolgono un ringraziamento a Publiparking; Sorrento Excellence; Sarim; Meta arte; Amici del mare; Andreani tributi; Russo marmi; De Gennaro service; Mega System; Chierchia costruzioni; Slem srl; Msc; Domina costruzioni; casa albergo S.M. del Lauro; Perrusio; Fruit service; Gas clima; farmacia Elifani; Commercianti Del Casale; La General funebre; ristorante L’Approdo; Russo Lucio; Altofusto; Arpino costruzioni; panificio Savarese; Clm costruzioni. In prima linea sempre Luigi Russo, presidente della ProLoco, e Antonio Cafiero, presidente del consorzio Terra del Mare.

Infine accento sullo staff messo in campo dal direttore artistico Salvatore Piedimonte: Giuseppe Maresca per la produzione artistica, il rup Mario De Martino e Mara Izzo, Musiciens con Marika Rinaldi, Pasquale De Angelis, Joann Astarita e Lucia Alfano; Eduardo Tv con Pino Ecuba, Rosi Sica, Mario Ravenna e Nino Lauro per la scelta degli artisti; tutta la famiglia di EnergiaOra con Amedeo Rinaldi, Alessandro Ambrosio, Ciro Di Nola, Stefania Esposito e Ausilia Maresca; Dirotta su Massa con Simona de la Feld e Gigione Maresca; Mda Set Comunications di Lina e Michele De Angelis; Aniello Donnarumma per gli allestimenti, Antonio Mirone per la consulenza tecnica.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare. Il console russo in visita al liceo classico Plinio Seniore

Sabato 25 gennaio 2020, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, il “Liceo Classico Plinio Seniore” ospiterà nell’Aula Magna il Console Onorario a Napoli della Federazione Russa, Dott. Vincenzo Schiavo, che parlerà con i docent...continua
Casina Vanvitelliana, ingresso gratuito ogni prima domenica del mese

Si comunica che ogni prima domenica del mese, la Casina Vanvitelliana sarà visitabile gratuitamente, a partire già dal mese di febbraio. Lo rende noto il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione: "Abbiamo deciso di adottare anche per ...continua
Gira l’Italia a piedi, tappa ad Agerola per Elio Brusamento

È stato il sindaco di Agerola Luca Mascolo a dare il benvenuto all’alpinista Elio Brusamento, il Forrest Gump padovano residente ad Udine dove tornerà alla fine di questa impresa davvero straordinaria: percorrere l’Italia ...continua
Il valore della memoria: posate le prime 4 pietre d'inciampo dedicate alle vittime sangiorgesi della furia nazista

San Giorgio a Cremano, 20 gennaio 2020 - Il valore della memoria. E' iniziata oggi a San Giorgio a Cremano, la settimana dedicata al ricordo delle vittime del nazifascismo e delle leggi razziali, organizzata dall'I.C. Stanziale, diretto ...continua
Bacoli, verso la giornata della memoria "Per non dimenticare": incontro pubblico a Villa Scalera

In previsione della Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell'Olocausto, il Comune di Bacoli è lieto di ospitare il Dott. Haim Goldfus, archeologo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.