WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Calvi Risorta (CE) area dell’antica Cales, trovati scavi clandestini

Negli ultimi giorni, nell’ambito di mirati servizi volti alla tutela del patrimonio paesaggistico ed i siti archeologici della provincia, i Carabinieri della Stazione di Calvi Risorta (CE), unitamente a quelli del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Napoli e del 7° Nucleo Elicotteri di Pontecagnano (SA), hanno effettuato vari sorvoli nelle aree dell’antica Cales, uno dei più importati siti archeologici campani, agro del comune di Calvi Risorta, già teatro di numerosi scavi clandestini ad opera di c.d. “ tombaroli”, e dove l’Arma ha in passato eseguito sequestri di beni trafugati di notevole interesse archeologico. Il controllo è stato esteso anche alla località Monte Maggiore, nell’area collinosa di Rocchetta e Croce (CE) e al comune di Sparanise (CE). La verifica di tali aree è stata eseguita anche con il supporto di un drone di ultima generazione in uso al 7° Nucleo elicotteri Carabinieri , mediante il quale è stato possibile individuare anche alcune superfici inquinate da rifiuti di vario genere, in particolare nel comune di Sparanise, dove tuttora sono in corso accertamenti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli: hashish pronto allo spaccio in un porta occhiali. Carabinieri arrestano 52enne

E’ Armando L., il 52enne del posto già noto alle forze dell'ordine arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio dai Carabinieri della sezione operativa di Pozzuoli.   Era nei pressi della sua abitazione e ...continua
Castellammare di Stabia: ruba in un negozio di abbigliamento. 26enne arrestato dai Carabinieri

Una vetrina rotta e merce rubata per un danno complessivo di circa 2mila e 300 euro. E’ questa la scena che si è trovato di fronte un commerciante di Castellammare di Stabia all’apertura del proprio negozio. Intorno alle 7 del ...continua
Napoli Guardia di Finanza - Sequestrati beni per 3,8 milioni di euro per frode fiscale

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli, il coordinamento della Procura della Repubblica partenopea, ha eseguito, tra le province di Napoli, Venezia e Ravenna, un sequestro preventivo di beni del valore di 3.800.000 ...continua
Truffa e Furti al Bancomat. Arrestato dalla Polizia di Stato un cittadino franceze

La Polizia di Stato di Torino ha arrestato un cittadino francese per il reato di furto pluriaggravato ai danni di una anziana signora e denunciato in stato di libertà il complice trovato in possesso di 950 euro in denaro contante. I due ...continua
Sindaco Cimmino: " Lavori EAV, denuncerò tutto in Procura"

Denuncerò in Procura quello che sta accadendo nel cantiere messo in piedi da Eav in via Grotta San Biagio. Quei lavori erano stati sospesi già con nota del dirigente all’urbanistica dello scorso 24 giugno, perché manca ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.