WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Ischia -Secondigliano - Nola

Ischia: bilancio controlli dei carabinieri nel fine settimana. Affitti “invisibili”, soldi falsi e droga

Altra tranche di controlli agli affitti abusivi durante le festività del ferragosto: i carabinieri della compagnia di Ischia hanno denunciato 5 persone per omessa comunicazione all’autorità di p.s. delle persone alloggiate. Si tratta dei proprietari di 3 appartamentini ad Ischia e 2 in località Sant’Angelo; denunciati un 76enne di Serrara Fontana, un 62enne di Casamicciola Terme, un 69enne di Ischia, un 71enne di Ischia e un 74enne anch’egli di Ischia. Nelle stesse località i carabinieri hanno controllato altri 15 appartamenti e circa 50 ospiti ma su questi casi gli accertamenti sono ancora in corso. Durante i controlli è stato inoltre denunciato, lui per spendita di banconote false, un 61enne del rione Sanità. Aveva speso una banconota da 50 falsa in un negozio di abbigliamento ma il titolare dell’attività commerciale appena si è accorto de soldi falsi ha chiamato il 112. I carabinieri sono intervenuti nel negozio, annotato la descrizione del malfattore e rintracciato l’uomo sul corso di Forio, poco distante dal negozio. Addosso aveva un’altra banconota da 50 euro falsa, addirittura con lo stesso numero seriale, pronta da spendere. E' stato identificato e denunciato. non sono mancati i controlli antidroga.

A Barano e al porto di Ischia i militari hanno “beccato” 3 ragazzi in possesso di droga per uso personale: sequestrati in totale una dose di marijuana e 8 grammi di hashish; i 3 sono stati segnalati alla Prefettura di Napoli come assuntori di droga.

 

Napoli, Secondigliano: pugni e morsi alla sorella disabile. carabinieri arrestano 41enne

I carabinieri della stazione di Secondigliano hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 41enne del quartiere, con problemi legati alla droga e ai domiciliari proprio per reati in materia di stupefacenti. Senza motivo ha aggredito la sorella portatrice di handicap provocandole un’escoriazione al sopracciglio con ematoma e perdita di sangue e l’ha morsa alla schiena, ad un braccio e al collo. A chiamare il 112 i vicini. sul posto i carabinieri di Secondigliano che hanno bloccato l’uomo arrestandolo per maltrattamenti in famiglia. la vittima invece è stata affidata ai medici in ospedale, Curata e dimessa con una prognosi di 10 giorni. Il 41enne è stato tradotto in carcere.

 

Nola: dà fuoco a rifiuti in un terreno. Arrestato dai carabinieri forestali in località Boscofangone

I carabinieri della stazione forestale di Marigliano hanno arrestato in flagranza un uomo per incendio di rifiuti. E' un 32enne di Camposano, Giuseppe Vecchione, che, al passaggio dei militari in servizio di pattuglia, stava appiccando il fuoco a parti di mobili in legno trattato con vernici e collanti, plastica e carta abbandonati sul terreno del padre. è stato bloccato e identificato, quindi arrestato in flagranza per combustione illecita di rifiuti. Dopo le formalità è stato tradotto ai domiciliari ed è in attesa del giudizio con rito direttissimo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Battipaglia-Uccellagione, Sequestrati 23 esemplari di avifauna

BATTIPAGLIA – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Foce Sele, nell’ambito di servizi di controllo caccia e tutela della fauna selvatica, con l’ausilio di guardie giurate volontarie dell’associazione E.N.P.A., ...continua
Comando Provinciale di Avellino, esecuzione provvedimento cautelare a carico di 23 indagati per associazione per delinquere

Questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, hanno dato esecuzione ad un provvedimento cautelare personale a carico di 23 indagati (18 in carcere 5 AA.DD), tutti responsabili, a vario titolo di associazione per delinquere di ...continua
Casoria, rinvenuti e sequestrati a carico di ignoti 21 fumogeni e torce luminose

I carabinieri della compagnia di Casoria, impegnati ieri in un servizio di ordine pubblico presso lo stadio comunale “San Mauro”, durante le operazioni di bonifica della curva che ospitava la tifoseria locale, hanno rinvenuto e sequestrato ...continua
Napoli, frode in un bar di Via Caldieri, al Vomero

La Polizia Municipale in collaborazione con i tecnici dell’ENEL previa accertamenti e grazie ad alcune segnalazioni hanno deferito all’Autorità Giudiziaria il proprietario di un Bar in Via Caldieri al Vomero che, con un dispositivo ...continua
Cusano Mutri (BN), 7 ordinanze cautelative per truffa

Su delega della Procura della Repubblica di Benevento, personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura di Benevento e militari della stazione dei Carabinieri di Cusano Mutri, supportati dalla Questura ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.