WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Ecco i vincitori del Palio della Stuzza 2019 a Castellabate

Ecco i vincitori del Palio della Stuzza 2019 a Castellabate

Per la terza volta, in assoluto, Marco Amato si aggiudica il “Palio della Stuzza”, conquistando la bandiera posta all’estremità del palo di legno cosparso di grasso animale e posizionato sul Lungomare Perrotti, a Santa Maria di Castellabate. A completare il podio della 118esima edizione dello storico appuntamento agostano sono stati Francesco Federico, secondo posto, e Marco Rizzo, terzo posto. La Stuzza 2019, tra le più avvincenti degli ultimi anni, ha regalato anche gli esordi di due giovanissimi partecipanti, Alessandro Concas, che ha raccolto il testimone del padre, Massimo, e di Torquato Di Biasi, anche lui figlio d’arte. In gara, invece, con la maglia della locale squadra di calcio della Polisportiva Santa Maria, il presidente dell’associazione Cilentani Doc e vero motore della Stuzza, Giuseppe Villani. A seguire da vicino le gesta e le spettacolari cadute in acqua dei venti partecipanti, tutti rigorosamente residenti nel Comune di Castellabate come da regolamento, sono stati gli applausi di residenti e turisti che, come ogni anno, hanno affollato il lungomare per non perdersi un solo istante del palio. “La Stuzza non tradisce mai le attese delle vigilia e regala sempre nuove emozioni” ha commentato a fine gara Giuseppe Villani, numero uno dell’associazione Cilentani Doc, affiancato da Franco Fragano, Francesco Federico, Domenico Di Sessa, Vincenzo Malzone, Gerardo Scola, Gianfranco Di Lorenzo e Clemente Migliorino. A premiare i vincitori con le splendide realizzazioni in legno del laboratorio Oltremare anche la vice sindaca di Castellabate, Luisa Maiuri e il consigliere comunale Marco Di Biasi, che hanno ribadito la vicinanza del Comune allo storico palio cilentano. Collaborazione che non è finita qui perché l’associazione Cilentani Doc ha dato un supporto materiale quest’anno anche per la realizzazione del classico spettacolo pirotecnico che illumina il cielo di Castellabate.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare. Il console russo in visita al liceo classico Plinio Seniore

Sabato 25 gennaio 2020, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, il “Liceo Classico Plinio Seniore” ospiterà nell’Aula Magna il Console Onorario a Napoli della Federazione Russa, Dott. Vincenzo Schiavo, che parlerà con i docent...continua
Casina Vanvitelliana, ingresso gratuito ogni prima domenica del mese

Si comunica che ogni prima domenica del mese, la Casina Vanvitelliana sarà visitabile gratuitamente, a partire già dal mese di febbraio. Lo rende noto il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione: "Abbiamo deciso di adottare anche per ...continua
Gira l’Italia a piedi, tappa ad Agerola per Elio Brusamento

È stato il sindaco di Agerola Luca Mascolo a dare il benvenuto all’alpinista Elio Brusamento, il Forrest Gump padovano residente ad Udine dove tornerà alla fine di questa impresa davvero straordinaria: percorrere l’Italia ...continua
Il valore della memoria: posate le prime 4 pietre d'inciampo dedicate alle vittime sangiorgesi della furia nazista

San Giorgio a Cremano, 20 gennaio 2020 - Il valore della memoria. E' iniziata oggi a San Giorgio a Cremano, la settimana dedicata al ricordo delle vittime del nazifascismo e delle leggi razziali, organizzata dall'I.C. Stanziale, diretto ...continua
Bacoli, verso la giornata della memoria "Per non dimenticare": incontro pubblico a Villa Scalera

In previsione della Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell'Olocausto, il Comune di Bacoli è lieto di ospitare il Dott. Haim Goldfus, archeologo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.