WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

"Sinergie", San Giorgio a Cremano partecipa al bando dell'Anci con un progetto di management culturale rivolto ai giovani

San Giorgio a Cremano, 14 agosto 2019 - Innovazione sociale giovanile. Anci chiama, San Giorgio risponde. L'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, aderisce al bando "Sinergie", promosso dall'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, per realizzare progetti di valorizzazione del territorio, coinvolgendo i giovani. Il bando prevede un gemellaggio con un altro comune italiano che ha già realizzato un progetto di innovazione sociale giovanile, ritenuto a sua volta attuabile sul proprio, con la possibilità di apportare modifiche e adeguamenti più idonei al territorio. Dopo un'attenta analisi dei migliori progetti messi in campo i diversi comuni italiani, la città di San Giorgio a Cremano ha scelto di gemellarsi con Ascoli Piceno, portando qui le buone prassi del comune marchigiano relative al progetto "Space - Spazi creativi contemporanei". Come ad Ascoli Piceno infatti, ma ampliando e adattando il progetto al territorio e alle peculiarità artistiche e culturali sangiorgesi, l'idea è quella di unire cultura, valorizzazione del patrimonio vesuviano e identità del Premio Massimo Troisi. Il progetto presentato prevede in particolare: - la possibilità di realizzare residenze artistiche, intese come percorsi formativi esperienziali sulla comicità, che possano generare performance fruibili al pubblico in occasione di spettacoli connessi al Premio Troisi (con la supervisione del direttore artistico del Premio); - formare giovani all'imprenditoria in ambito culturale e dello spettacolo rafforzando, oltre alle competenza artistiche quelle manageriali; - sviluppare un piano di comunicazione e identificare lo spazio pubblico da animare in una o più delle Ville Vesuviane, valorizzandole così ulteriormente, quali centri culturali e attrattori turistici. In sostanza, si tratta di un progetto di management culturale e produzione artistica contemporanea che, sulla scorta di quanto fatto dal comune di Ascoli Piceno, è stato implementato rispettando la forte vocazione artistica della città. "Lo scambio di buone pratiche di innovazione sociale in ambito giovanile - spiega il sindaco Giorgio Zinno - costituisce un elemento di sviluppo per ogni territorio che guarda oltre i propri confini per crescere ed evolversi. Abbiamo colto l'opportunità messa disposizione dall'Anci proprio perchè crediamo in questa prassi e perchè così potremo ottenere risorse che utilizzeremo per i nostri giovani e per la nostra città. Attendiamo ora la risposta dell'Anci, per avviare l'iter necessario alla realizzazione di queste azioni concrete che incrociano politiche giovanili, culturali e sociali". "Rispetto alle idee che intendiamo realizzare vi è quella di realizzare sul territorio laboratori sull'arte della comicità, rivolti a giovani a cui stiamo già lavorando - aggiunge Pietro De Martino, assessore alla Cultura. Sulla scia della vocazione propria del Premio Troisi, l'obiettivo è quello di far emergere nuovi talenti ed offrire loro la formazione necessaria. Già a settembre comunque avvieremo la progettualità con eventi che dedicati, aperti alla città per far conoscere a tutti le innovative idee per i nostri ragazzi".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Autonomia: Santomauro (cassa ragionieri), serve riforma per crescita ed equità

 “Una vera riforma dell’autonomia che abbia come obiettivo la crescita e l’equità tra i territori, e non l’aumento del gap tra diverse zone del Paese, rappresenterà certamente un’occasione preziosa ...continua
Fincantieri entra nel progetto Green d’avanguardia “Iter”

Fincantieri si è aggiudicata un prestigioso ordine, del valore di quasi 100 milioni di euro, per una serie di forniture e installazioni di equipaggiamenti di alto profilo nell’ambito dell’International Thermonuclear Experimental ...continua
Castellammare di Stabia. Nessuna offerta per Terme di Stabia; tribunale avanti tutta

Non essendo pervenute offerte per l’acquisto dei beni di Sint, sarà il tribunale ora a gestire le procedure per la vendita dell’area sportiva e del parcheggio di viale delle Puglie. La vendita non avverrà più necessariamen...continua
Ecco la situazione in ANM

In Sindacato OR.S.A. si stigmatizza e si dissocia da quanto scritto e pubblicato nell’articolo pubblicato del Corriere del Mezzogiorno del 15.01.2020. Alle domande che ci sono state fatte abbiamo dichiarato che il personale è esperto ...continua
Piano di Zona S2 Cava de Tirreni-Costiera amalfitana, implementato il personale REI_RdC

Il Piano di Zona S2 Cava de Tirreni-Costiera amalfitana informa che sono entrati in servizio gli operatori che hanno partecipato alla procedura selettiva pubblica per I'assunzione di n. 2 educatori Professionali, n. 6 sociologi e n. 5 assistenti ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.