WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Benevento-Sessa Aurunca (CE)- Caivano

Sequestrate 45000 Quintali di grano . Il personale del N.I.P.A.A.F. e della locale Stazione Carabinieri Forestale appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento, unitamente a quello dell’ASL BN, hanno svolto in agro del comune di Benevento, un controllo mirato alla gestione della conservazione di cereali, nello specifico “Grano duro e tenero” , destinato successivamente al consumo umano. L’accertamento ha interessato la tracciabilità del prodotto e gli aspetti igienico-sanitari, sia dello stabile utilizzato per il deposito della merce che di quest’ultima. Durante la verifica si riscontravano, nello stabile utilizzato per il deposito del grano, diverse carenze in fatto di igiene, in quanto si acclarava la presenza di numerosi volatili ( piccioni) e di alcuni topi, anche morti, con presenza nelle aree perimetrali dello stabile di numerosi escrementi degli animali innanzi citati. Altresì, il grano veniva conservato in un locale non arieggiato e quindi ad un elevata temperatura, non idonea ai fini della conservazione alimentare. Alla luce degli accertamenti posti in essere, la merce rinvenuta, circa 45000 quintali di grano, è stata sottoposta a sequestro sanitario in attesa delle analisi, al fine di verificare l’idoneità al consumo umano della stessa. Inoltre, le ditte interessate sono state diffidate a ripristinare le gravi carenze igieniche sanitarie riscontrate. L’attività è stata sospesa.

Caivano: Inseguito dai carabinieri, lancia eroina dal finestrino. Arrestato

Inutile il tentativo di fuga di Vincenzo Barone, un 41enne di Orta di Atella già noto alle ffoo, arrestato dai Carabinieri della tenenza di Caivano per detenzione di stupefacente a fini di spaccio, lesioni e resistenza a p.u. L’uomo era in Via Atellana, nel Rione IACP. Notata la pattuglia si è messo alla guida di una Porsche Cayenne e si è dato alla fuga. Nel corso dell’inseguimento, durante il quale ha anche speronato l’auto dei carabinieri, Barone ha lanciato dal finestrino un involucro contenente 14 bussolotti di eroina del peso complessivo di 14 grammi. Dopo averlo tallonato per molti chilometri i militari, grazie al supporto di una seconda pattuglia, gli hanno sbarrato la strada. Barone ha così tentato fuggire a piedi ma, vistosi accerchiato, ha aggredito uno dei militari con un pugno al torace. Bloccato e poi perquisito, il 41enne è stato arrestato. Nel suo veicolo rinvenuto un altro bussolotto contenente una dose di eroina. Positivo anche all’etilometro, dopo le formalità di rito, Barone è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

I Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio, hanno deferito, in stato di libertà, tre persone, di cui un ventiduenne di Giugliano in Campania (NA) per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un trentanovenne di Marano di Napoli (NA), poiché sorpreso sulla s.s. domitiana, in località Santa Eufemia del comune di Cellole (CE), alla guida di un autovettura risultata provento di furto, e un trentanovenne di Marcianise, poiché controllato alla guida dell’autovettura in uso, è risultato positivo all’accertamento alcolemico con etilometro, con tasso pari a 1,40 g/l,. allo stesso è stata ritirata la patente di guida. Nel corso del medesimo servizio sono stati segnalati alla Prefettura di Caserta per detenzione di stupefacenti per uso personale due persone e sequestrata la sostanza stupefacente in loro uso. Nel complesso i militari dell’Arma impegnati nel particolare servizio, hanno proceduto a: · sottoporre a controllo 372 veicoli; · identificate 691 persone; · controllare 45 esercizi commerciali; · effettuate 13 perquisizioni tra domiciliari, personali e veicolari; · elevare 63 contravvenzioni al c.d.s. per un importo complessivo di euro 14.970,00. ++++++++++++++++++++++++






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia. Blitz contro l'abusivismo commerciale

Una maxi operazione congiunta di controllo del territorio nel quartiere Acqua della Madonna è stata effettuata ieri sera dagli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, dai militari della locale Compagnia della Guardia di Finanza ...continua
Napoli: Quartieri spagnoli e centro storico nella stretta dei controlli. Sanzioni e denunce dei Carabinieri

 Proseguono senza sosta i controlli a tappeto dei carabinieri nel centro storico e nei quartieri Spagnoli, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli. In prima linea i militari della Compagnia Centro, insieme ...continua
Santa Maria a Vico, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

In Santa Maria a Vico, nella tarda serata di ieri, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Maddaloni hanno tratto in arresto un 38enne del luogo, ritenuto responsabile dei reati di resistenza e lesioni a P.U. nonchè ...continua
Pozzuoli Monte di Procida Bacoli: Controlli serrati dei Carabinieri. Movida dell’area flegrea nel mirino

Garantire una movida sicura è l’obbiettivo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli e per questo, grazie alla capillare presenza sul territorio, sono stati disposti servizi straordinari nelle aree maggiormente affollate dai ...continua
Napoli San Carlo Arena: minaccia il parroco per 20 euro. 18enne arrestato dai Carabinieri

 Si è introdotto nella struttura per minori stranieri di Via Don Bosco e in evidente stato di agitazione ha preteso 20 euro dal parroco che gestisce l’associazione. L’ha minacciato: se non avesse consegnato la somma avrebbe ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.