WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Benevento. Extracomunitario ospite di un centro di accoglienza rapina un'automobilista; arrestato

 A Benevento, nella tarda serata di ieri, su segnalazione di alcuni cittadini al 112 dell’Arma di una violenta lite in strada, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di questo capoluogo intervenivano in via Dei Longobardi, nei pressi dell’incrocio con via Vittime di Nassirija, ove giunti tempestivamente avevano modo di constatare, in particolare che, una persona di colore stava colpendo un’altra persona con calci e pugni. I primi accertamenti hanno permesso di fare una prima ricostruzione dei fatti: un cittadino extracomunitario, di 33 anni originario del Gambia, ospite presso un centro di accoglienza di questo capoluogo, aveva chiesto ed ottenuto un passaggio a bordo dell’auto della vittima, ad un certo punto, il gambiano dopo aver chiesto una somma di danaro, riusciva a impossessarsi del portafogli che il conducente del veicolo aveva riposto nel cassetto portaoggetti. Lo stesso passeggero, quindi, giunti nei pressi di via Dei Longobardi, ha chiesto di scendere dalla Fiat Punto su cui stavano viaggiando, ma prima di farlo l’uomo sfilava le chiavi dal quadro. A ciò la vittima si opponeva e ne nasceva una colluttazione tra i due, da qui l’intervento dei militari che, nonostante l’estremo tentativo dell’extracomunitario di guadagnarsi la fuga, minacciando di gettarsi dal vicino parapetto del cavalcavia, riuscivano a immobilizzare il gambiano. Nel corso della perquisizione i carabinieri rinvenivano il portafogli e le chiavi dell’auto sottratti alla vittima. Nel frattempo il conducente dell’auto, un 45 di Benevento, veniva soccorso e trasportata all’ospedale Fatebenefratelli, ove gli diagnosticavano alcune lesioni alla testa per una prognosi di alcuni giorni. L’aggressore veniva condotto presso gli uffici di questo Comando Provinciale dove, dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto per il reato di rapina e, pertanto, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Benevento a disposizione della Procura della Repubblica di Benevento.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Afragola: Carabinieri Forestali sequestrano 15 quintali di noci non tracciate

  I carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale di Napoli (N.I.P.A.A.F.) hanno sequestrato, in una ditta di Afragola, 15 quintali di noci pronte ad essere immesse sul mercato ma prive di certificazione ...continua
Cronaca. Solopaca - Sessa Aurunca

Solopaca (BN): truffa dello specchietto, denunciato pregiudicato specialista della provincia di Salerno Questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Solopaca, mentre stavano effettuando un servizio di pattuglia per il controllo del territorio, ...continua
Cronaca, Mugnano e Melito -

Mugnano e Melito: carabinieri controllano le città con un “alto impatto” I carabinieri della compagnia di Marano di Napoli e del reggimento Campania hanno effettuato un servizio per prevenire e reprimere i reati predatori ...continua
Giugliano e Qualiano: Carabinieri arrestano 16 soggetti ritenuti vicini al clan De Rosa

Nelle prime ore di questa mattina, i militari della Compagnia di Giugliano in Campania hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Napoli su richiesta della locale Procura della Repubblica - Direzione ...continua
Cronaca.Napoli Bagnoli - Mondragone

Napoli Bagnoli: Carabinieri arrestano 29enne napoletano che perseguita l’ex I militari del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno arrestato un 29enne napoletano. Nonostante il divieto di avvicinamento alla ex fidanzata a cui era sottoposto, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.