WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Sant'Anastasia (NA): sequestrate dai carabinieri "aziende della camorra"

Recuperati 2 milioni di euro

 I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro patrimoniale, disposto dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Napoli su richiesta della DDA partenopea, a carico del 61enne CALCE Luigi e del 36enne CALCE Gennaro, padre e figlio, ritenuti esponenti di spicco del disciolto clan Sarno egemone sul comune di Sant'Anastasia e su quelli limitrofi. Il provvedimento è il risultato di un’indagine patrimoniale avviata dai Carabinieri che, con il coordinamento della DDA di Napoli, hanno accertato come i predetti ed i loro familiari, a fronte di modesti redditi dichiarati, fossero risultati di fatto proprietari di due aziende di Sant'Anastasia: un’azienda casearia e una concessionaria di autovetture di pregio, frutto del reimpiego degli introiti illecitamente accumulati dal clan Sarno. I beni mobili ed immobili, risultati intestati a prestanome e il cui valore complessivo ammonta a circa 2 milioni di euro, sono stati affidati all’amministratore giudiziario, senza facoltà d’uso.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

San Gennaro Vesuviano, esecuzione custodia in carcere verso due responsabili di estorsione e rapina ai danni di un avvocato

Nella mattinata odierna, a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola, i Carabinieri della Stazione di San Gennaro Vesuviano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare personale ...continua
Santa Maria Capua Vetere Sfuggito alla retata di stamattina si presenta di pomeriggio dai carabinieri

In Santa Maria Capua Vetere (Ce), i carabinieri della sezione operativa del locale Comando Compagnia hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ ufficio G.I.P. del Tribunale di Napoli, su conforme ...continua
Cronaca. Sessa Aurunca (CE) -Mondragone (CE)-Napoli Vomero- Pontecagnano Faiano

Sessa Aurunca (CE):  sequestrata area di illecito smaltimento di rifiuti zootecnici  Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Roccamonfina (CE), coadiuvati da personale ARPAC del Dipartimento di Caserta, nel ...continua
Cronaca. Napoli San Giovanni a Teduccio Sampia-Giugliano in  Campania-San Nicola La Strada- S.Maria Capua Vetere

Napoli San Giovanni a Teduccio Sampia: Carabinieri arrestano l’ultimo soggetto coinvolto nell’omicidio di Luigi Mignano In manette anche l’ultimo soggetto coinvolto nell’omicidio in cui perse la vita Luigi Mignano e rimase ...continua
Torre Annunziata: Arrestato dai Carabinieri l’autore dell’incendio di un appartamento residenziale

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato Carmine Iervolino, 51enne già noto alle forze dell'oridine, ritenuto responsabile dell’incendio che nella serata di ieri è ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.