WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Budapest - Campionati del Mondo di sciabola maschile: il napoletano Luca Curatoli in gara

 Entrano nel clou i Campionati del Mondo Budapest2019. Questo giovedi, con l'avvio della quarta giornata di gara, le pedane ungheresi inizieranno ad assegnare i titoli iridati individuale ed importanti punti in ottica della qualificazione olimpica a Tokyo2020: in gara anche lo sciabolatore napoletano Luca Curatoli. Il Syma Center aprirà ufficialmente la Hall "A" con l'avveniristico parterre di luci e ledwall con le prime due gare che assegneranno i titoli mondiali: si tratta delle prove di spada femminile e di sciabola maschile. Nella spada femminile, l'Italia affida le sue speranze alla campionessa iridata 2018 ed attuale numero 1 del ranking, la friulana Mara Navarria. A lei, a comporre la compagine azzurra in gara, vi sono anche la due-volte campionessa del Mondo, Rossella Fiamingo ed Alberta Santuccio, entrambe siciliane. Queste ultime due sono uscite indenni dalla fase di qualificazione svoltasi lunedi e che ha visto invece l'eliminazione della campionessa del Mondo under20, la piemontese Federica Isola. Ad esordire per prima in pedana sarà Alberta Santuccio chiamata a sfidare, alle 8.30, la quotata polacca Ewa Trzebinska. Alle 9.10 toccherà invece a Rossella Fiamingo salire in pedana per affrontare la cubana Yamika Rodriguez-Queasada. Infine, alle 9.30, occhi puntati su Mara Navarria che, da numero 2 del seeding, se la vedrà con la thailandese Kanyapat Meechai. Nella sciabola maschile, sono il napoletano Luca Curatoli, il foggiano Luigi Samele, il romano Enrico Berrè e il livornese Aldo Montano i quattro protagonisti azzurri di giornata. Il primo a salire in pedana, alle 10.15, sarà Aldo Montano che se la vedrà contro il canadese Joseph Polossifakis. Alle 10.30 invece saranno di scena Gigi Samele contro il vietnamita Xuan Loi Nguyen, ed Enrico Berrè che invece affronterà il tedesco Bjoern Huebner-Fehrer. Alle 10.45 invece sarà chiamato all'esordio Luca Curatoli che, sulla pedana verde, se la vedrà contro il britannico Curtis Miller. COME SEGUIRE BUDAPEST2019 I Campionati del Mondo Budapest2019 godono di un'ampia copertura mediatica. Sulla capitale ungherese e sulla scherma sono rivolti i riflettori del sistema mediatico italiano, che può contare anche su quanto sarà prodotto e realizzato dalla FIE e dalla Federazione Italiana Scherma, in termini di notizie, materiale fotografico e video liberamente utilizzabili. WEB & YOUTUBE Il sito federale www.federscherma.it racconta l'avventura iridata con notizie, risultati, dichiarazioni ufficiali dei protagonisti e tutte le informazioni utili a far respirare, da casa, l'atmosfera dei Campionati del Mondo. Su Youtube, il canale FIE CHANNEL trasmetterà, dal 18 luglio, tutti gli assalti delle gare individuali ed a squadre. Il canale "Federazione Italiana Scherma" invece raccoglie highlights, interviste, servizi d'approfondimento ed avrà due appuntamenti live giornalieri: "Caffè Budapest" - ore 9.30 - rassegna stampa e presentazione della giornata "Zona Medaglia" - ore 21.30 - il sunto della giornata e le parole dei protagonisti SOCIAL NETWORK La fan page Facebook "Federazione Italiana Scherma" accoglie, invece, l'oramai immancabile fotoracconto con gli scatti del fotografo Augusto Bizzi, a cui si aggiungono i rilanci delle principali notizie del sito federale ed i principali aggiornamenti. Il profilo "FederScherma" su Instagram, invece, rilancia le foto più belle e significative, per creare un album d'emozioni azzurre Il profilo Twitter @federscherma è invece la "voce tempestiva", con gli aggiornamenti dei risultati e le prime dichiarazioni degli azzurri. IN TV Saranno RaiSport ed Eurosport a raccontare in diretta le emozioni dei Campionati del Mondo Budapest2019. RaiSport HD trasmetterà ogni giorno, in diretta, le fasi finali delle prove di giornata, con il commento di Federico Calcagno e Stefano Pantano. Eurosport HD avrà la voce di Gianmario Bonzi e della fiorettista azzurra Margherita Granbassi a commentare in diretta ogni giorno le gare della rassegna iridata. SkySport24, oltre alla consueta attenzione giornalistica riservata all'evento, dedicherà quotidianamente uno speciale in onda nel corso dell'edizione delle ore 22.00 e curato da Lia Capizzi. Diverse altre emittenti copriranno giornalisticamente l'evento con la messa in onda di highlights ed interviste, realizzate dalla Federazione Italiana Scherma IN RADIO RadioUno RAI ha acquisito i diritti radiofonici dell'evento. L'inviato a Budapest, Giuseppe Bisantis, racconterà quanto accadrà sulle pedane magiare con collegamenti durante le trasmissioni quotidiane e nel corso dei notiziari radiofonici dell'emittente di Stato. A raccontare radiofonicamente le emozioni dei protagonisti azzurri a Budapest sarà anche Radio Incontro di Pisa, con l'inviato Fabrizio Del Pivo al suo decimo mondiale di scherma da inviato. CAMPIONATI DEL MONDO BUDAPEST2019 - SPADA FEMMINILE - 15-18 luglio 2019 Tabellone delle 64 Navarria (ITA) - Meechai (Tha) - ore 9.30 | p. rossa Fiamingo (ITA) - Rodriguez Quesada (Cub) - ore 9.10 | p. 2 Santuccio (ITA) - Trzebinska (Po) - ore 8.30 | p. 4 Tabellone delle 64 - qualificazione Santuccio (ITA) b. Netto Simeao (Bra) 15-6 Saligerova (Cze) b. Isola (ITA) 15-13 Tabellone delle 128 - qualificazione Isola (ITA) b. Tovar Karaindros (Col) 15-9 Fase a gironi Rossella Fiamingo: 6 vittorie, nessuna sconfitta Alberta Santuccio: 5 vittorie, 1 sconfitta Federica Isola: 4 vittorie, 2 sconfitte Classifica (188): 71. Isola (ITA). CAMPIONATI DEL MONDO BUDAPEST2019 - SCIABOLA MASCHILE - 15-18 luglio 2019 Tabellone dei 64 - giovedi 18 luglio Montano (ITA) - Polossifakis (Can) ore 10.15 | p. blu Berrè (ITA) - Huebner-Fehrer (Ger) ore 10.30 | p. gialla Curatoli (ITA) - Miller (Gbr) ore 10.45 | p. verde Samele (ITA) - Nguyen (Vie) ore 10.30 | p. rossa PROGRAMMA GARE Giovedi 18 luglio Spada femminile | Individuale Sciabola maschile | Individuale Venerdi 19 luglio Fioretto femminile | Individuale Spada maschile | Individuale Sabato 20 luglio Sciabola femminile | Individuale Fioretto maschile | Individuale Spada femminile | Gara a squadre | T.32-T.16 Sciabola maschile | Gara a squadre | T.32-T.16 Domenica 21 luglio Spada femminile | Gara a squadre Sciabola maschile | Gara a squadre Fioretto femminile | Gara a squadre | T.32-T.16 Spada maschile | Gara a squadre | T.32-T.16 Lunedi 22 luglio Fioretto femminile | Gara a squadre Spada maschile | Gara a squadre Sciabola femminile | Gara a squadre | T.32-T.16 Fioretto maschile | Gara a squadre | T.32-T.16 Martedi 23 luglio Sciabola femminile | Gara a squadre Fioretto maschile | Gara a squadre






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ginnastica e mondo sportivo piangono la scomparsa di Bruni Grandi

Con la scomparsa di Bruno Grandi, la ginnastica e l’intero mondo sportivo hanno perso una vera eccellenza.Ginnasta di buon livello, è stato un ottimo tecnico e docente e uno straordinario dirigente sportivo. Queste le tre fasi che hanno ...continua
Bocciamo gli ostacoli, un grande pomeriggio di sport e inclusione sociale a Castelvenere

 Si è svolta nel pomeriggio di sabato 14 settembre, presso il bocciodromo di Castelvenere (BN), la prima edizione di “BOCCIAmo gli ostacoli”, evento nato dalla sinergia instaurata tra la Federbocce Campania e l’AMASIT ...continua
L’Universita’ degli Studi di Salerno ha ospitato Il corso di aspiranti arbitri in Campania promosso dal comitato regionale della federscherma

Barionissi (Sa) - Il campus di Baronissi dell’Università degli Studi di Salerno, lo scorso luglio location delle gare di scherma dell’Universiade Napoli2019, ha ospitato il corso per aspiranti arbitri regionali all’alba ...continua
Fioretto maschile a squadre: il club scherma Salerno vince la coppa Italia storico trionfo contro il cs Pisa di Ciolo

Anzio - Un titolo storico, uno dei pochi che mancava nella ricca tradizione schermistica salernitana. Il Club Scherma Salerno ha conquistato la Coppa Italia con la squadra di fioretto maschile. Ad Anzio, il team guidato dal maestro e capitano ...continua
Angela Procida - Dopo il bronzo un magnifico argento ai mondiali di nuoto

Dopo il bronzo di mercoledì, ieri sera la stabiese Angela Procida ha conquistato un fantastico argento ai Mondiali di nuoto paralimpico a Londra con il record italiano! Talento, cuore e grinta per la nostra campionessa, per il nostro orgoglio. ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.