WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Napoli-Ass. Daniele, cerimonia commemorazione di Laura Beatrice Oliva-Mancini

Nella ricorrenza del 150° anniversario della morte di Laura Beatrice Oliva Mancini, la poetessa del Risorgimento italiano, mercoledì 17 luglio, alle ore 11,00 si terrà una cerimonia commemorativa nel Quadrato delle Personalità illustri nel Cimitero di Poggioreale di Napoli. Saranno deposti cuscini di fiori da parte del Comune di Napoli e del Comitato Organizzatore.

Interverranno: l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Dott. NINO DANIELE;  la Prof.ssa RENATA DE LORENZO, Presidente della Società Napoletana di Storia Patria; il Prof. NICOLA TERRACCIANO, Presidente del Comitato Provinciale di Caserta  dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano; la Prof.ssa ANNA POERIO RIVERSO, Presidente dell’Associazione Culturale “Alessandro Poerio” e vicepresidente per il Sud del Coordinamento Nazionale delle Associazioni Risorgimentali.

LAURA BEATRICE OLIVA è una gloria femminile risorgimentale napoletana di livello nazionale.  La sua opera poetica e patriottica è riassunta nella raccolta Patria ed Amore (prima edizione 1861). Figlia del grande letterato Domenico, sposò il noto patriota e avvocato irpino PASQUALE STANISLAO MANCINI (Castel Baronia, Avellino, 1817 - Napoli, Reggia di Capodimonte, 1888), condividendo il suo destino di oppositore antiborbonico, di esule a Torino, di memorabile docente universitario, di deputato e di ministro dell’Italia una, libera, laica.

Sul marmo della comune tomba dove furono ricongiunti, illuminata da una corona di bronzo della Camera dei Deputati, i figli e le figlie scrissero che Laura Beatrice Oliva e Pasquale Stanislao Mancini ebbero come ideali vissuti e da additare il Patrio Amore, l’Operoso Sapere, l’Arte Imperitura.

Comitato Organizzatore: Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli; Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Comitati di Napoli, di Caserta, Irpino; Società Napoletana di Storia Patria; Associazione Culturale Alessandro Poerio; Coordinamento Nazionale delle Associazioni Risorgimentali; Associazione Amici degli Archivi onlus.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Chiusa la Festa dell’Assunta, il sindaco Pirozzi: «Successo strepitoso per l’intera comunità, ringrazio tutti quelli che lo hanno reso possibile

«Voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito all’ottima riuscita della Festa dell’Assunta, terminata sabato 17: dal parroco don Nicola Parretta ai componenti delll’intero Comitato festeggiamenti, cui va il mio plauso ...continua
Ecco i vincitori del Palio della Stuzza 2019 a Castellabate

Per la terza volta, in assoluto, Marco Amato si aggiudica il “Palio della Stuzza”, conquistando la bandiera posta all’estremità del palo di legno cosparso di grasso animale e posizionato sul Lungomare Perrotti, a Santa Maria ...continua
Una passeggiata suggestiva al chiaro di luna negli scavi di Stabia, un tuffo nel passato e nella storia di Castellammare

  Prendono il via stasera le Noctes Stabianae, i percorsi illuminati a Villa San Marco che si svolgeranno tutti i venerdì e sabato dalle 20.30 alle 22.30 (ultimo ingresso ore 22.00) fino al prossimo 21 settembre nell’ambito dei ...continua
In ricordo delle vittime di Sant’Anna di Stazzema

Un autentico massacro, un crimine efferato contro l’umanità. Ricorre oggi il 75° anniversario dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema. Il 12 agosto 1944 furono massacrate dai nazisti 560 persone indifese, tra cui 130 bambini. ...continua
Passeggiate notturne a Villa San Marco a partire dal 16 agosto. Al via le “Noctes Stabianae”

 Aperture serali promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali. Tutti i venerdì e sabato sera, dal 16 agosto fino al 21 settembre, sarà possibile visitare dalle 20.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle 22.00) ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.