WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Ischia Lacco Ameno: Riduce in fin di vita un clochard che dorme in un hotel abbandonato. 36enne ucraino arrestato dai carabinieri

 I carabinieri della stazione di Casamicciola Terme, insieme a quelli dell’aliquota radiomobile di Ischia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio il 36enne di origine ucraina Vadym Seleznov, già noto dalle forze dell’ordine. Qualche ora prima un 40enne di Forio senza fissa dimora era stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Lacco Ameno. Aveva traumi e ferite al cranio e secondo i medici era stato colpito con un oggetto contundente. Considerata la gravità delle lesioni riportate gli stessi medici hanno allertato i carabinieri che hanno raccolto una prima testimonianza dalla vittima. Nonostante le ferite era cosciente ed è stato in grado di fornire il nome dell’aggressore: Vadym Seleznov. I militari si sono messi sulle sue tracce e dopo qualche ora l’hanno rintracciato e arrestato a Lacco Ameno. Secondo quanto ricostruito, Seleznov ha raggiunto il 40enne in un hotel abbandonato dell’isola, lì dove si era ricavato un rifugio per la notte. Ha recuperato un bastone, l’ha colpito più volte alla testa mentre dormiva e l’ha abbandonato agonizzante. A trovare il corpo in fin di vita del 40enne e a chiamare i soccorsi un’altra persona che aveva adottato quell’hotel come ricovero. Il 40enne, successivamente trasportato all’Ospedale di Pozzuoli, è ricoverato in prognosi riservata. Seleznov, dopo l’udienza di convalida, è stato tradotto al carcere di Poggioreale. Ancora da chiarire il movente del suo gesto.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Scampia e Secondigliano: controlli antidroga, arrestati due pusher

i carabinieri del nucleo operativo della compagnia stella hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio salvatore pantaleo, 49 enne del posto già noto alle ffoo. i militari hanno notato l’uomo passeggiare in prossimit&agrav...continua
Grumo nevano: sicurezza sui luoghi di lavoro

A Grumo Nevano i carabinieri della locale Stazione insieme a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Napoli hanno denunciato per inosservanze sulla legge dei luoghi di lavoro un 40enne di origini bangladesi e residente a casandrino. i militari, ...continua
Cronaca. Acerra - Ischia Casamicciola

In Acerra (Na), i Carabinieri del Reparto Operativo-Nucleo Investigativo di Caserta hanno tratto in arresto G.C., cl. 65, di San Felice a Cancello, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a P.U.. ...continua
Piazzolla di Nola. Carabinieri sequestrano 2 tonnellate di tabacco stoccate in un seminterrato

 I carabinieri della stazione di Piazzolla di Nola hanno arrestato G.G., 35enne di Sant’Antimo già noto alle ffoo. L’uomo è stato sorpreso in un magazzino recentemente preso in fitto, ricavato nel seminterrato di un’ab...continua
Cerreto Sannita. Sequestri fermi e denunce

Dislocate sul territorio 21 pattuglie per garantire la tranquillità della popolazione attraverso la prevenzione dei furti e rapine, nonché la sicurezza della circolazione stradale. Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.