WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Pozzuoli, da venerdì 19 luglio scatta il nuovo divieto di vendita e consumo di bevande in vetro in aree pubbliche

In considerazione degli ottimi risultati raggiunti con i precedenti provvedimenti, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, a tutela del decoro e della sicurezza urbana, ha disposto nuovamente il divieto di vendita di bevande alcoliche e analcoliche in contenitori di vetro dalle ore 21 alle ore 6 del giorno successivo sull'intero territorio comunale. L'ordinanza firmata oggi (la numero 82 del 15 luglio 2019) entrerà in vigore alle ore 24 di venerdì 19 luglio, e sarà valida tutti i giorni fino alle ore 24 del 19 gennaio 2020.

I titolari o gestori di esercizi pubblici, compresi gli stabilimenti balneari, i titolari delle attività artigianali, i circoli e le associazioni private, e tutti i titolari di autorizzazioni per il commercio o la somministrazione di alimenti e bevande, hanno il divieto di somministrare, vendere o cedere a terzi, anche per asporto o attraverso distributori automatici, bevande alcoliche e non alcoliche in contenitori di vetro di qualsiasi forma o dimensione. Il divieto non è valido nei dehors o plateatici esterni autorizzati annessi ai pubblici esercizi, nelle sale da pranzo e negli spazi destinati agli avventori. L'ordinanza impone anche il "divieto di consumo" delle stesse bevande in vetro su tutte le aree pubbliche e sempre dalle ore 21 alle ore 6 del giorno successivo. Ai trasgressori sarà applicata una sanzione pecuniaria da 25 a 500 euro. Per due violazioni consecutive, gli esercenti rischiano la sospensione dell'attività da tre a quindici giorni. Resta invariato il divieto di vendita e di somministrazione di bevande alcoliche ai minori, la cui violazione è punita con sanzione amministrativa pecuniaria da 250 a 1.000 euro (da 500 a 2.000 euro se il fatto è commesso più di una volta).

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Rilasciate in mare le 14 tartarughe della specie Caretta Caretta rinvenute Domenica  sulla spiaggia di Meta

 Le neonate testuggini di mare erano state rinvenute e prontamente segnalate alla Guardia Costiera che con la collaborazione del personale dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella aveva proceduto al recupero e la consegna alla Stazione ...continua
Chimica forense, alla FEM il 7° convegno internazionale FIRMS

A San Michele FEM 80 ricercatori da tutto il mondo a raccolta per il convegno di spettrometria di massa Si chiude domani, giovedì 19 settembre, alla Fondazione Edmund Mach il 7° convegno di spettrometria di massa isotopica nel campo ...continua
Boscoreale - Riapre Villa Regina

Il Sindaco  “Lavilla rustica custode della storia millenaria di questa città” “La riapertura al pubblico di Villa Regina, l’unica villa rustica interamente visitabile esistente sul territorio vesuviano, per ...continua
Polizia Municipale di Napoli, intervento mirato al contrasto della vendita di prodotti commerciali contraffatti

Nell’ambito delle attività di prevenzione e controllo del territorio cittadino poste in essere dal Comando Polizia Municipale di Napoli, personale in abiti civili del Reparto Investigativo ha effettuato un intervento mirato al contrasto ...continua
San Giorgio a Cremano. Nuova sede del Commissariato di Pubblica Sicurezza: trovato l'accordo

San Giorgio a Cremano, 17 settembre 2019 - Nuova sede del Commissariato della Pubblica Sicurezza di San Giorgio a Cremano. Trovato l'accordo. La struttura sorgerà nell'area Ex Insud Case, in via Manzoni e sarà costruita ex ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.