WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Due gemelli di Scafati ingaggiati dal Barcellona

Francesco e Marco Fiore, gemellini di 10 anni di Scafati, si trasferiranno in spagna alla Cantera del Barcellona, in uno dei club più prestigiosi al mondo. I due gemellini, esterni di centrocampo, l’uno a destra e l’altro a sinistra, fanno parte dello Stabia Academy, la scuola calcio creata da Gennaro Iezzo, ex portiere del Napoli, nella sua Castellammare. E’ stato proprio grazie a Iezzo e ai suoi rapporti con i club internazionali, tra i quali proprio il Barcellona, che i gemelli Fiore sono stati selezionati per trasferirsi in Spagna, dove resteranno almeno tre anni. Nei due anni trascorsi allo Stabia Academy di Iezzo, i due esterni sono cresciuti molto sia sotto il profilo umano che tecnico e il club spagnolo ha deciso di investire su di loro, addirittura proponendogli il trasferimento nella città catalana per far parte della Cantera azulgrana.

Nell’ultimo anno, più volte, i gemelli Fiore sono stati osservati dagli emissari del Barcellona, che hanno fiutato l’affare per i due talenti. Saranno gli unici due italiani presenti a La Masia, sede della Cantera, a partire da settembre; studieranno in Spagna e avranno l’opportunità di crescere in un club che, grazie anche alle normative internazionali, può permettersi di ingaggiare talenti fin da piccoli, senza attendere i 14 anni che servono in Italia, a meno che non si trasferiscano le intere famiglie cambiando la loro residenza.

Quello del trasferimento di Francesco e Marco Fiore è solo uno dei colpi che lo Stabia Academy negli anni ha messo a segno, fornendo talenti a diversi club professionistici. D’altronde Gennaro Iezzo, che ha vissuto una carriera tra i campi della serie A, rappresenta una garanzia.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Palermo, spunta l'imprenditore Giovanni Lombardi

Una corsa contro il tempo. Domani alle 20 scadono i termini per la presentazione delle offerte per rilevare il Palermo calcio. ...continua
Sciabola campionati mondiali - Bronzo per la squadra italiana

Budapest – È un Mondiale di bronzo per Luca Curatoli. Lo sciabolatore napoletano, allievo del maestro Leonardo Caserta, dopo il terzo posto nella prova individuale, sale sul terzo gradino del podio ai Campionati del Mondo Budapest2019 ...continua
Investire sugli Impianti Sportivi significa dare spazi adeguati ai nostri Giovani

L'Assessore ai Lavori Pubblici qualche giorno fa ha condiviso sul suo profilo facebook un aggiornamento sui lavori al campo sportivo: "La riqualificazione del campo sportivo M. Spinetti prevedere la sostituzione del vecchio manto in erba ...continua
Capaccio Paestum, in programma la settima edizione della “Maratona d’Estate-Festival della Danza”

Dalla danza classica all’innovativo barre pilates, dallo stile contemporaneo alla pole dance. Si accendono i riflettori sulla settima edizione della “Maratona d’Estate-Festival della Danza” in programma dal 22 al 28 luglio ...continua
Campionati del Mondo Budapest 2019, il partenopeo Luca Curatoli conquista la medaglia di bronzo al termine della gara di sciabola maschile

BUDAPEST – È campana la prima medaglia per l'Italia ai Campionati del Mondo Budapest2019. La porta in dote Luca Curatoli che conquista la medaglia di bronzo al termine della gara di sciabola maschile. Il 25enne sciabolatore napoletano ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.