WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Afragola - Orta di Atella (CE) -Aversa (Ce) - San Nicola la Strada -

Afragola: Si barrica in casa e tenta di disfarsi della droga lanciandola dalla finestra. 36enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Afragola hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Raffaele Iorio, un 36enne del posto già noto alle forze dell’ordine e denunciato per lo stesso reato una 33enne incensurata. I militari sono entrati nel cortile condominiale quando Iorio, grazie alle telecamere installate sul perimetro dell’abitazione, si è accorto del loro arrivo. Si è barricato in casa e ha poi lanciato un borsello dalla finestra. Al suo interno i carabinieri hanno trovato 25 grammi di cocaina, un bilancino e alcune schede telefoniche. Entrati nell’abitazione, durante una perquisizione i militari hanno rinvenuto e sequestrato 6,74 grammi di hashish, 7 di marijuana e un panetto di mannitolo, sostanza utilizzata per il taglio. Nell’appartamento sequestrati anche altri 2 bilancini di precisione, 481 euro in denaro contante (ritenuti verosimilmente provento di spaccio), varie bustine in cellophane per il confezionamento, 10 cellulari e un sistema di videosorveglianza abusivo utilizzato per proteggere gli affari dai controlli delle forze dell’ordine. Dopo le formalità di rito, Iorio è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

In Orta di Atella (CE), i Carabinieri del locale Comando Stazione, a coronamento di un servizio di osservazione, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, LIGUORI Carmine, cl. 87, del posto. L’uomo, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari è stato bloccato all’interno della sua abitazione mentre cedeva una dose di grammi 1.5 di sostanza stupefacente del tipo “Hashish” ad acquirente occasionale. A seguito di perquisizione personale e domiciliare i militari dell’Arma hanno poi rinvenuto e sequestrato ulteriori gr. 4.5 di “hashish” e gr. 1.5 di “marijuana”. L’arrestato, è stato nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

In Aversa (Ce), i Carabinieri della Stazione di Teverola, dipendente dalla Compagnia di Aversa, hanno tratto in arresto, D’AGOSTINO Raffaele, cl. 77. L’uomo, in atto sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Caserta è stato notato e bloccato dai militari dell’Arma appena uscito dalla “caffetteria incontro” di Aversa. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di gr. 10,32 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” e della somma in contanti di €.60,00 custoditi all’interno del borsello che indossava. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In San Nicola la Strada, i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione e spaccio di spaccio di sostanza stupefacente, COLLEY Ansumana, cl. 97, del Gambia, in Italia senza fissa dimora. I militari dell’Arma lo hanno bloccato nell’emiciclo della villa comunale del Comune di San Nicola La Strada (CE) mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”, del peso complessivo di gr. 5,00 ad un occasionale acquirente. L’arrestato, verrà giudicato con rito direttissimo.

Benevento – I carabinieri forestali sequestrano rifiuti nella zona industriale di Ponte Valentino 

Nel pomeriggio del 10 Luglio, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Benevento sono intervenuti nella zona industriale del capoluogo sannita, dove hanno accertato l’illecita gestione di rifiuti da parte di ditta locale operante nel settore. I militari intervenuti hanno sottoposto a sequestro circa 375 metri cubi di rifiuti costituiti da frazione organica, in parte proveniente dal servizio pubblico di raccolta differenziata e in parte da conferimenti privati, illecitamente stoccati all’interno di area adibita a deposito, nonchè in cassoni di tipo scarrabile e semirimorchi di mezzi autoarticolati. Gli accertamenti hanno acclarato che l’azienda operava ben al di fuori dei titoli autorizzativi dell’attività, violando i limiti di gestione prescritti. L’intervento dei militari è stato favorito dalla segnalazione di privati e dalla preziosa collaborazione di Polizia Locale e Arpac.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

ANAS - Rimossa l'imbarcazione abbandonata lungo la statale 7 Quater "Domitiana"

I Napoli, 20 novembre 2019 Le attività intraprese nei giorni scorsi dalle Forze dell’Ordine, in sinergia ed in collaborazione con Anas, si sono concluse con la rimozione dell’imbarcazione, che era stata abbandonata lungo la strada ...continua
Maddaloni (CE) - Forestale sequestra cumuli di rifiuti speciali al mercato ortofruticolo comunale

II Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale di Caserta, N.I.P.A.A.F., ha svolto un controllo di iniziativa presso il mercato ortofrutticolo comunale di Maddaloni (CE), al fine di verificare il corretto smaltimento dei ...continua
Tora e Piccilli (CE): sequestro di uno scarico abusivo di liquami provenienti da un frantoio oleario

 Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Vairano Patenora (CE), coadiuvati da personale ARPAC del Dipartimento di Caserta, nel corso di un controllo ad un frantoio oleario, sito in comune di Tora e Piccilli (CE), alla via ...continua
Cronaca. Aversa (CE) - Mugnano

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aversa (CE),  hanno proceduto all’arresto di A.A. cl. 1976, residente a Napoli. L’uomo, nel corso di un controllo, dopo essere stato sorpreso mentre esercitava, ...continua
Napoli e Valencia: carabinieri arrestano 2 uomini del clan polverino

Nelle prime ore di questa mattina, a Napoli e Valencia, nell’ambito di un’articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli-Direzione Distrettuale Antimafia, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli, con ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.