WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Controlli sulla cannabis: sottoscritto protocollo di intesa tra Izsm e Comando Regione Carabinieri Forestale Campania

 Presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, a Portici, è stato sottoscritto il protocollo di intesa tra Izsm e il Comando Regione Carabinieri Forestale “Campania” che prevede una collaborazione finalizzata a potenziare le conoscenze, la formazione e le attività di controllo sulla cannabis.

Il protocollo è stato siglato tra il Direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, Antonio Limone e il Comandante della Regione Carabinieri Forestale “Campania” Generale di Brigata Ciro Lungo.

La Legge 242/16 “Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa” ha consentito, sul territorio campano, uno sviluppo della coltura e la diversificazione delle finalità produttive della filiera demandando all’Arma dei Carabinieri, attraverso i Gruppi Carabinieri Forestale, lo svolgimento dei controlli in campo per verificare la liceità delle coltivazioni.

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, da anni, è invece impegnato in attività di ricerca e analisi sui prodotti della filiera canapicola.

“Attraverso il nostro personale specializzato - spiega Antonio Limone - supporteremo i Carabinieri forestali sia nelle attività di campionamento nell’ambito regionale che nell’esecuzione delle attività analitiche presso i nostri laboratori accreditati”.

“Con questo protocollo - aggiunge - a livello regionale, mettiamo ordine in un quadro normativo complesso e individuiamo attività formative e procedure di controllo certificate in grado di gestire e condurre la filiera verso uno sviluppo solido e nella piena legalità”, conclude Limone.

“Con la firma del protocollo con l’IZSM, specifica il Gen. Lungo, si avvia, in concreto, la fase operativa dei controlli in campo sulle coltivazioni di canapa al fine di verificare la liceità delle varietà impiegate e il rispetto dei limiti di concentrazione del principio attivo, mediante il prezioso supporto di personale specializzato e dei laboratori dell’Istituto”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, al Rione Terra tre giorni dedicati a Giovan Battista Pergolesi

  Per tre giorni, da venerdì 22 a domenica 24 novembre 2019, il Rione Terra ospiterà il primo Convegno cittadino internazionale di Studi Pergolesiani, organizzato dall’Associazione Culturale Accademia Reale ...continua
Il Ventre di Scampia verrà presenato a Sant’Anastasia

Tornano gli appuntamenti librari targati Urbe Vesuviana, associazione da anni attiva nel territorio all’ombra del Vesuvio in vari campi, tra cui quello della cultura. E proprio la cultura, nella sua declinazione in versi e nella consapevolezza ...continua
Al via la terza edizione del progetto NO2, NO GRAZIE!

Smog, tanto smog, troppo smog. È un dato di fatto: soprattutto nelle aree urbane respiriamo un’aria pericolosamente inquinata, a tutto discapito della nostra salute.In questo scenario - grigio e soffocante non solo metaforicamente - ...continua
OCEAN2020 il più importante progetto di ricerca militare

Leonardo: tutto pronto per la prima dimostrazione in mare di OCEAN2020, il più importante progetto di ricerca militare sulla sicurezza marittima europea • Leonardo è protagonista, insieme alla Marina Militare italiana, della dimostrazio...continua
Castellammare di Stabia tenuta in ostaggio dei lavori della GORI

“Apre cantieri, ne blocca altri, ripristina peggio che si può. Come amministratori non ne possiamo più di queste condotte scellerate. L’amministrazione comunale è dalla parte dei cittadini: basta Gori, basta lavori ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.