WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Secondigliano - Giugliano in Campania - Napolli Vomero

“Alleanza di Secondigliano”: Carabinieri arrestano affiliato in Romania

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli, col supporto del “Fast Team” della polizia romena ed il coordinamento del servizio di cooperazione internazionale della Divisione S.I.RE.N.E., hanno localizzato a Nadlac in Romania, Domenico Natale, un 48enne affiliato al gruppo criminale noto come “Alleanza di Secondigliano”. Sfuggito alla cattura nel maxi blitz del 26 Giugno scorso, Natale è stato arrestato e tradotto in un penitenziario romeno in attesa dell’estradizione.

Giugliano in Campania: Evade dai domiciliari, minaccia e aggredisce l’ex moglie. 35enne arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano hanno arrestato Umberto Napolano, 35enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, già ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia, è stato sorpreso dai militari nell’abitazione dell’ex moglie. Voleva che la donna ritirasse le denunce presentate nei suoi confronti e per persuaderla l’ha prima minacciata e poi aggredita. Vistosi scoperto, Napolano è fuggito dal balcone e dopo una breve fuga è stato bloccato dai carabinieri. Arrestato, il 35enne è ora in attesa della celebrazione di giudizio con rito direttissimo. Dovrà rispondere di evasione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

Napolli Vomero: estorsione per 10mila euro ad un imprenditore del Vomero. Due persone arrestate dai Carabinieri

Due persone arrestate per estorsione aggravata dai Carabinieri del nucleo operativo e della stazione del Vomero: Giuseppe Barretta, 34enne di Casoria e Vincenzo Grossi, 44enne del quartiere Poggioreale, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Le indagini sono partite dalla denuncia di un imprenditore del Vomero al quale, con la minaccia di una pistola, era stato imposto l’esborso di 10 mila euro. Il pagamento era necessario affinchè potesse continuare a lavorare “senza problemi”. Raccolta la denuncia, i carabinieri e la vittima hanno organizzato nei locali dell’attività commerciale un incontro con gli estorsori. A presentarsi per la riscossione Barretta che, ottenuta la somma pretesa, è stato bloccato dai carabinieri dopo un vano tentativo di fuga. Grossi, invece, è stato fermato mentre attendeva in auto che il complice recuperasse i soldi. Il 34enne e il 44enne sono stati arrestati e dopo le formalità di rito tradotti al carcere di Poggioreale. Il denaro è stato interamente recuperato e restituito all’imprenditore.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cronaca.Napoli -  Vomero - San Carlo Arena-Sant'Antimo

Napoli -  Vomero - San Carlo Arena: Carabinieri setacciano il Vomero. Ancora coltelli sequestrati Presìdi dei carabinieri anche nelle aree della movida vomerese. Nell’ambito di un servizio disposto ...continua
Cronaca. Arienzo (CE)-Napoli - Rione Sanità - Vasto -Scampia -Mercato-Mondragone

Nella tarda serata di ieri, in Arienzo (ce), i carabinieri del locale Comando Stazione, unitamente a personale dell’aliquota operativa della Compagnia di Maddaloni e del nucleo cinofili cc di Sarno (Sa), hanno tratto in arresto, in flagranza ...continua
Torre Annunziata: Controlli nelle aree della Movida.Quattro giovani denunciati

Servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Napoli nelle aree della movida di Torre Annunziata. I militari della Compagnia locale, insieme a quelli del Reggimento Campania, hanno presidiato ...continua
Napoli Pianura: sequestrata dai carabinieri chiudono isola ecologica di Pianura.

I Carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Napoli, insieme a personale dell’ARPA Campania, hanno effettuato un controllo nel Centro di raccolta rifiuti ASIA di Via Nelson Mandela, nel quartiere ...continua
Compagnia di Montesarchio - carabinieri eseguono mirati servizi di controllo del territorio

 :N. 1 arresto; N. 2 den. S.l.; N. 5 segn. Stupef.; N. 2 f.v.o.; N. 1 sequestro amm.vo. Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella serata di ieri dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchi...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.