WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Napoli Parigi un amore corrisposto

Nei giorni scorsi a Napoli, nella storica villa “Belvedere Carafa” al Vomero, si è svolta una serata interamente dedicata alla destinazione Parigi e alla sua Regione sul mercato italiano. La villa fu costruita nel 1672 da un architetto e monaco certosino, per volere del ricco mercante fiammingo, Ferdinando Vandeneyden. Attraverso le logge, i portici e gli emicicli, l’architetto è riuscito a fondere gli ambienti interni con gli spazi esterni.

Tale prestigiosa cornice è stata scelta da Atout France, dal Comitato Regionale per il Turismo Paris Région e da Air France in collaborazione con Albatravel Group, operatore molto attivo sulla destinazione Parigi, per presentare l’attrattività di Parigi e della Francia che punta a raggiungere i 100 milioni di visitatori per 2020.

Già nel 2018 la Francia aveva raggiunto un nuovo record di frequentazione con i suoi 89,4 milioni di turisti internazionali e un incremento dell’ordine del +3%.

«Questi eccellenti risultati - ha sottolineato Frédéric Meyer, Direttore di Atout France Italia - si devono in gran parte a Parigi e alla sua regione, che è la prima destinazione turistica della Francia con una clientela internazionale in forte crescita, dell’8,7%, e naturalmente in particolare alla clientela italiana, presente sia del settore affari che leisure, che si attesta con la maggiore crescita turistica fra i mercati europei, con un +27,5%».

Appuntamenti da non farsi sfuggire per la stagione estiva a Parigi sono: la mostra immersiva su Van Gogh all’Atelier des Lumières, la grande mostra  su Tutankhamon alla Villette, la riapertura del rinnovato Museo Carnavalet, la grande mostra al Louvre su Leonardo.

Con il Paris Region Pass si può avere accesso a 60 musei di Parigi, agli open tour e agli splendidi castelli appena fuori Parigi, a cominciare da Versailles.

Scegliere Napoli come location dell’evento non è stato casuale poiché il capoluogo campano e Parigi sono unite da profondi legami culturali e storici e Napoli costituisce un bacino di grande importanza per Parigi e per la Francia: è al 3° posto per arrivi turistici, e offre collegamenti aerei Air France in continuo incremento, con 78 voli diretti alla settimana verso la Francia, di cui il 60% a destinazione degli aeroporti Roissy Charles de Gaulle e Paris Orly.

Tra i presenti vi erano: il Console Generale di Francia, Laurent Burin des Roziers; il Direttore Generale del CRT Paris Région, Christophe Decloux; Jean-Luc Lecomte, Area Manager sud di Air France; Luca Riminucci, Direttore vendite di  Albatravel; Frédéric Meyer, Direttore di Atout France Italia; Aldo Fabris, Presidente Albatravel Group; Roberto Pagnotta, Area Manager Albatravel per il Sud Italia.

La serata è stata così l’occasione anche per premiare i professionisti italiani che hanno maggiormente promosso la destinazione Parigi e la sua Regione : operatori turistici, agenti di viaggio, media. 

Sono stati premiati da Christophe Decloux, Direttore Generale Paris Règion e Frederic Meyer, Direttore Atout France Italia, come miglior agente di viaggio Patrizia Granato, come migliore Agenzia Rogiro Vacanze  con  Giosy Costigliola, per il miglior network con il TO Albatravel, Welcome Travel Group con la presenza di Adriano Apicella, Amministratore Delegato, Cristian Esposito per il Business Travel di Aladino Viaggi e Serena Bernardo di Viggi Channel che ha realizzato tre reportage su Parigi, come premio per la stampa. Una serata all’insegna del buonumore a dimostrazione che Parigi attira sempre più napoletani che scelgono la destinazione per un viaggio o per le loro vacanze.

 

H di P






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Chiusa la Festa dell’Assunta, il sindaco Pirozzi: «Successo strepitoso per l’intera comunità, ringrazio tutti quelli che lo hanno reso possibile

«Voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito all’ottima riuscita della Festa dell’Assunta, terminata sabato 17: dal parroco don Nicola Parretta ai componenti delll’intero Comitato festeggiamenti, cui va il mio plauso ...continua
Ecco i vincitori del Palio della Stuzza 2019 a Castellabate

Per la terza volta, in assoluto, Marco Amato si aggiudica il “Palio della Stuzza”, conquistando la bandiera posta all’estremità del palo di legno cosparso di grasso animale e posizionato sul Lungomare Perrotti, a Santa Maria ...continua
Una passeggiata suggestiva al chiaro di luna negli scavi di Stabia, un tuffo nel passato e nella storia di Castellammare

  Prendono il via stasera le Noctes Stabianae, i percorsi illuminati a Villa San Marco che si svolgeranno tutti i venerdì e sabato dalle 20.30 alle 22.30 (ultimo ingresso ore 22.00) fino al prossimo 21 settembre nell’ambito dei ...continua
In ricordo delle vittime di Sant’Anna di Stazzema

Un autentico massacro, un crimine efferato contro l’umanità. Ricorre oggi il 75° anniversario dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema. Il 12 agosto 1944 furono massacrate dai nazisti 560 persone indifese, tra cui 130 bambini. ...continua
Passeggiate notturne a Villa San Marco a partire dal 16 agosto. Al via le “Noctes Stabianae”

 Aperture serali promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali. Tutti i venerdì e sabato sera, dal 16 agosto fino al 21 settembre, sarà possibile visitare dalle 20.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle 22.00) ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.