WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Sant'Anastasia (NA) –La Congrega restituita al paese

La bellezza della Congrega restaurata caratterizza da ieri sera piazza Trivio: in primo piano l'affresco del '700 venuto alla luce nel 2013, intorno le pareti con archi e la scritta “Isti mirant stella”, a terra il pavimento in antiche maioliche artistiche, la facciata e le scale d'ingresso rimesse a nuovo. Per il taglio del nastro l'associazione “La via della bellezza” ha organizzato una serata molto partecipata, incentrata sugli interventi del giornalista dott. Ermanno Corsi, cittadino onorario di Sant'Anastasia e dell'archeologo prof. Antonio De Simone, i quali hanno dissertato sulla bellezza, concetto intorno al quale la Congrega vedrà nascere laboratori di idee. Il concerto che ha chiuso la serata è stato tenuto dall'ottimo gruppo “i Guappecarto”. E' così che la Congrega, interessata da mesi e mesi di lavori di restauro e riqualificazione, è stata restituita all'antico splendore ed alla città, recuperando tutto ciò che di valore e di storico potesse essere conservato. Come, appunto, l'affresco del '700 raffigurante il Cristo crocifisso, con Maria, la Maddalena e San Giovanni ai piedi della croce ed in lontananza una città, con cupole e campanile, mentre in alto ed ai lati della croce figurano il sole e la luna. Un affresco che appena scoperto nel 2013 - era dietro un altare ed una pala - fece esclamare a Don Ciccio D'Ascoli, parroco in Santa Maria La Nova:"E' impressionante il volto del Cristo. Fateci caso, è del tutto simile a quello della Sindone. E' lo stesso. Abbiamo avuto una bella sorpresa e un bel dono”. Grazie ad una campagna di crowdfunding, con il testimonial d'eccezione Maurizio de Giovanni, scrittore di romanzi gialli, lanciata dall'associazione “La via della bellezza” ed ai fondi POC della Regione Campania, la Congrega è pronta ad essere luogo di cultura e laboratorio di arte e di idee, officina di nuovi talenti dove in special modo i giovani potranno sperimentare momenti di vera bellezza, nella certezza che l’arte contribuisce a rendere il mondo più unito. “Fin dall'inizio abbiamo sostenuto l'iniziativa di recuperare la Congrega ed ora che l'obiettivo è stato raggiunto certamente non faremo mancare all'associazione il sostegno della nuova amministrazione che mi accingo a guidare in questo secondo mandato. Mi complimento ancora – dice il sindaco Lello Abete - con l'associazione e con l'amico presidente Emilio Donnarumma, al quale dico che ci saremo sempre e che accompagneremo tutte le iniziative che ci verranno proposte. Questa piazza Trivio, che abbiamo reso isola pedonale, è diventata viva e vissuta da tanti cittadini; con la riapertura della Congrega sarà ancora di più un luogo di incontro e teatro di manifestazioni artistiche e culturali di alto livello”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Il dubbio amletico di Andrea Di Martino: con Gennaro Migliore o restare nel Pd con gli elettori?

Seguire il signore feudale Gennaro Migliore, oppure entrare a gamba tesa in un PD ormai dichiarato di sinistra mantenendo il contatto con i r...continua
Santa Maria a Vico - Nuovo parcheggio e area a verde attrezzata in località Botteghelle

 Il sindaco Pirozzi a nome dell'intera Amministrazione comunale invita stampa e cittadinanza all'inaugurazione di giovedì 19: «Opera che agevolerà i cittadini e migliorerà la vivibilità» E’ ...continua
Castellammare. Giovedì vertice Pd - Leu: aria di candidature?

A cura di Ernesto Manfredonia Ora che il Pd è orfano dei Dem renziani, a Castellammare gli equilibri cambiano. Qualcuno ha seguito il nuovo progetto di Renzi, anche se il dato numero può tradire, visto che non tutti, se si ...continua
Castellammare ha aderito alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2019

L’organizzazione mondiale della sanità ci ricorda che nel modo la sedentarietà causa ogni anno quasi 2 milioni di decessi. In particolare, si stima che l’inattività fisica sia responsabile del 25% dei tumori al colon ...continua
Napoli-Panini: “Approvate le regole per l'utilizzo delle edicole e delle cappelle funerarie in subconcessione”

La Giunta de Magistris ha approvato un'importante delibera a firma del Vicesindaco con delega ai Cimiteri Cittadini, Enrico Panini, che detta  le Linee Guida sulle subconcessioni di suoli, di cappelle, di edicole e monumenti funebri. "Con...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.