WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Crisi industriale, Marrazzo (Pd): “Troppe incognite sul futuro economico della Campania”

“Al Ministero dello Sviluppo e in commissione lavoro in Regione Campania sono decine le crisi industriali aperte sulle quali in questi anni abbiamo mantenuto sempre alta l’attenzione, ad oggi però è ancor più importante sottolineare tutte quelle incognite che rischiano di compromettere lo sviluppo economico e i livelli occupazionali della nostra Regione. Mi riferisco allo stato di pre-crisi in cui versano molte aziende campane, da Leonardo a Fca, dal blocco dei cantieri alla fuga di cervelli altamente professionalizzati che abbandonano la Campania. Ad oggi su queste vertenze e su tante altre, sussistono troppe incognite”. Così è intervenuto in aula il Presidente della terza commissione Lavoro Nicola Marrazzo durante il consiglio monotematico sulla crisi industriale in Campania. “Se un’eccellenza dell’ingegneria aerospaziale come Leonardo, riconosciuta a livello mondiale, sta subendo una decrescita produttiva che coinvolge l’intero indotto, anche dopo il trasferimento del ‘centro di comando’ a Varese, o se Fca guarda ai grandi partner lasciano presagire di lasciare indietro stabilimenti come quelli di Pomigliano, o in ultimo, se lo sblocca cantieri prevede lo sblocco di infrastrutture solo al nord, su 28 Grandi opere 27 sono al di sopra del Rubicone, allora significa che nella nostra Regione c’è da fare un grande lavoro per prevenire, anziché curare, a volte in maniera tardiva, le crisi industriali, con conseguenze drammatiche per i lavoratori e gli interi indotti”, sottolinea l’esponente Pd. “Abbiamo una chance che è quella di provare a trattenere i nostri giovani altamente professionalizzati, grazie anche alla Napoli Valley che in questi anni si sta sviluppando a Napoli est. Non possiamo permetterci che i nostri giovani laureati continuino a incrementare le altre economie del mondo e non quelle del Sud d’Italia”, conclude il Presidente.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Presa in carico delle famiglie, supporto legale e psicologico, formazione e tirocini per la reintroduzione nel ciclo produttivo

Il Centro Stabia per l’Inclusione Attiva ha aperto oggi i battenti nella sede comunale dell’ex Pretura, per suggellare il progetto Itia (Intese Territoriali per l’Inclusione Attiva) che ha visto il Comune di Castellammare di Stabia ...continua
Piano di Zona S2 novità sul Reddito di Cittadinanza

L’Ambito Territoriale S2 – Capofila Cava de’ Tirreni invita a partecipare alla conferenza stampa che si terrà mercoledì 8 luglio alle ore 11.00, nell’Aula consiliare del Palazzo di Città di Cava de’Tirren...continua
EAV trasporto pubblico, ORSA:«Accadute cose mai viste»

In questi ultimi 6 mesi sono accadute cose mai viste, ognuno di noi ha vissuto momenti veramente “complicati”, e il Trasporto Pubblico in Campania non ne è stato da meno. Purtroppo però ad affiancare e peggiorare le “normal...continua
Il bonus vacanze "conferma le previsioni negative del Codacons e si rivela un flop totale"

Lo afferma l'associazione dei consumatori, commentando i numeri forniti oggi dall'ufficio stampa del ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.Il bonus "è stato richiesto da 200mila cittadini, a fronte ...continua
Economie ancora in calo. Settore orafo in affanno, a rischio fatturati e posti di lavoro

Da uno studio di Confesercenti Campania relativamente al primo semestre 2020 viene fuori una fotografia impietosa della Campania e dei quella che doveva essere la ripresa economica sovrastimata dal governo centrale. Perdite per 20 mld di euro; 47mila ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.