WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Crisi industriale, Marrazzo (Pd): “Troppe incognite sul futuro economico della Campania”

“Al Ministero dello Sviluppo e in commissione lavoro in Regione Campania sono decine le crisi industriali aperte sulle quali in questi anni abbiamo mantenuto sempre alta l’attenzione, ad oggi però è ancor più importante sottolineare tutte quelle incognite che rischiano di compromettere lo sviluppo economico e i livelli occupazionali della nostra Regione. Mi riferisco allo stato di pre-crisi in cui versano molte aziende campane, da Leonardo a Fca, dal blocco dei cantieri alla fuga di cervelli altamente professionalizzati che abbandonano la Campania. Ad oggi su queste vertenze e su tante altre, sussistono troppe incognite”. Così è intervenuto in aula il Presidente della terza commissione Lavoro Nicola Marrazzo durante il consiglio monotematico sulla crisi industriale in Campania. “Se un’eccellenza dell’ingegneria aerospaziale come Leonardo, riconosciuta a livello mondiale, sta subendo una decrescita produttiva che coinvolge l’intero indotto, anche dopo il trasferimento del ‘centro di comando’ a Varese, o se Fca guarda ai grandi partner lasciano presagire di lasciare indietro stabilimenti come quelli di Pomigliano, o in ultimo, se lo sblocca cantieri prevede lo sblocco di infrastrutture solo al nord, su 28 Grandi opere 27 sono al di sopra del Rubicone, allora significa che nella nostra Regione c’è da fare un grande lavoro per prevenire, anziché curare, a volte in maniera tardiva, le crisi industriali, con conseguenze drammatiche per i lavoratori e gli interi indotti”, sottolinea l’esponente Pd. “Abbiamo una chance che è quella di provare a trattenere i nostri giovani altamente professionalizzati, grazie anche alla Napoli Valley che in questi anni si sta sviluppando a Napoli est. Non possiamo permetterci che i nostri giovani laureati continuino a incrementare le altre economie del mondo e non quelle del Sud d’Italia”, conclude il Presidente.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

"Sinergie", San Giorgio a Cremano partecipa al bando dell'Anci con un progetto di management culturale rivolto ai giovani

San Giorgio a Cremano, 14 agosto 2019 - Innovazione sociale giovanile. Anci chiama, San Giorgio risponde. L'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, aderisce al bando "Sinergie", promosso dall'Associazione Nazionale ...continua
Cisl Fp Napoli - Allarme per il personale comunale; quota 100 svuotamento unità lavorative porterà al blocco dei servizi per il cittadino

Stop ai servizi per i cittadini. È il rischio che si corre nel già a partire dalla prossima settimana se non si provvede subito alla mancanza di personale. L’appello arriva dalla Cisl Fp Napoli che ha monitorato l’area ...continua
Commercialisti, Emirati Arabi Uniti nuova opportunità per le imprese campane

Presentata la missione internazionale a Dubai promossa dall’Odcec Napoli Nord “La professione di commercialista sta attraversando una fase di grandi cambiamenti. Per mantenere o raggiungere il successo occorre anticipare la trasformazione ...continua
La GORI come Equitalia. Cittadini gravati da ulteriori spese

Un ulteriore salasso per le famiglie della periferia stabiese. Ma noi non resteremo a guardare. La Gori ha fatto recapitare nelle case dei contribuenti l’avviso di un aggravio delle spese relative alle tariffe per il servizio idrico. In particolare,...continua
Navigator - protesta lunedì 12 a Palazzo Santa Lucia

Lunedì 12 agosto a partire dalle ore 11:00 saremo presenti a Napoli nei pressi di Palazzo Santa Lucia per esortare il Governatore campano a firmare la convenzione che consentirà ad Anpal Servizi spa di procedere alla nostra contrattuali...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.