WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Capaccio Paestum, proclamazione del nuovo sindaco Franco Alfieri.

Capaccio Paestum, proclamazione del nuovo sindaco Franco Alfieri.

“E’ un grande onore e privilegio essere sindaco di questa Città” “Non è la prima volta che indosso la fascia tricolore, ma è come se lo fosse. Da questo momento sono sindaco a tutti gli effetti. E’ un grande onore e privilegio ricoprire questo incarico, che porterò avanti con il rispetto delle Istituzioni e l’impegno da sempre mi contraddistinguono e che questa grande Città merita”. E’ quanto ha detto Franco Alfieri in occasione della cerimonia di proclamazione a sindaco di Capaccio Paestum che si è svolta stamattina in Municipio. “Ci metteremo al lavoro senza perdere neppure un attimo - ha sottolineato Alfieri – perché la Città attende le prime risposte ai tanti problemi irrisolti che si trascinano da troppo tempo. Già domattina si terrà la prima seduta di Giunta, i cui componenti saranno nominati oggi stesso. Nell’attuazione del programma sarà fondamentale il ruolo della macchina amministrativa, formata da ottime professionalità e che andrà adeguatamente potenziata per imprimere quel cambiamento radicale che la Città attende dal nuovo corso che rappresento”. “Sarò il sindaco di tutti ed opereremo nell’esclusivo interesse della collettività - ha evidenziato il primo cittadino - Alla mia squadra e, in particolare, ai consiglieri di maggioranza chiedo armonia, lealtà, serietà, senso di responsabilità ed impegno: condizioni essenziali per assicurare la stabilità necessaria alla realizzazione del programma”. “Bando agli egoismi e ad ogni forma personalismo - ha detto con forza Alfieri - dobbiamo essere e fare squadra per il bene della collettività nella quale abbiamo acceso la speranza di un futuro di sviluppo e opportunità per tutti. Vogliamo consegnare alle future generazioni una città migliore e questo dipenderà dalla nostra capacità di essere generosi, di guardare agli altri, sempre e soltanto all’interesse generale”. Alfieri ha poi ringraziato il viceprefetto Rosa Maria Falasca per l’ottimo lavoro svolto in questi mesi come Commissario prefettizio del Comune e, nel congedarsi, ha ricordato che la proclamazione a sindaco cade nel giorno nel suo 54esimo compleanno. “Non poteva esserci regalo migliore” ha concluso il neo-sindaco.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia - Avviso per manifestazione d'interesse area tirocini formativi

Il Comune di Castellammare ha indetto l’avviso pubblico per accogliere manifestazioni di interesse da parte di soggetti ospitanti disponibili ad attivare tirocini formativi finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle ...continua
Boscoreale - Approvato il Piano urbanistico comunale

 “Nel giro di un anno, come avevo promesso in campagna elettorale, abbiamo approvato in consiglio comunale in via definitiva il Piano Urbanistico Comunale, che consentirà lo sviluppo economico, sociale e imprenditoriale della nostra ...continua
De Magistris incontra delegazione Whirpool

"Abbiamo incontrato una delegazione di lavoratori dell'azienda Whirlpool, lavoratrici e lavoratori che dal 31 maggio stanno sostenendo una battaglia di civiltà per il lavoro e per la legalità. Siamo solidali con loro e, con ...continua
A settembre la divulgazione del Piano di Protezione civile. la consigliera Cioffi: «Novità assoluta per la nostra cittadina»

Il Comune di Santa Maria a Vico rende noto che nel prossimo mese di settembre sarà divulgato alla cittadinanza il Piano di Protezione civile. La divulgazione avverrà sia nelle scuole (tutti i plessi della primaria e nella secondaria ...continua
Pozzuoli, Salvini e la camorra. Il sindaco: "La nostra è un'isola felice, il ministro venga in città"

"Vorrei ricordare al ministro dell'Interno Matteo Salvini, senza nessun tono polemico, che Pozzuoli è sempre stata un'isola felice rispetto a tante altre realtà in cui è nota la presenza della criminalità ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.