WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Iovino-Scala: "Scafarto, meglio che stava zitto"

Ci mancava la figura barbina dell’ineffabile Scafarto. Detto, fatto! Già mal lo sopportano in maggioranza, ieri si è voluto concedere cinque minuti di gloria calandosi nella parte del politico. Premesso che non è arte tua caro Scafarto voremmo ricordare a te ed al tuo sindaco : Primo: gli stagionali sono sempre stati in ogni consiliatura sia essa di centro destra o sinistra sempre presi; Secondo: l’attuale sindaco, già Vice Sindaco, già Capogruppo di maggioranza e di opposizione, già Presidente del Consiglio, già sconfitto alle elezioni comunali, chiedeva nella scorsa legislatura l’intervento dell’esercito per reati per i quali le forze dell’ordine hanno sempre assicurato i criminali alla giustizia. Ora che gli episodi soprattutto di microcriminalità si susseguono l’esercito, gli interforze non li chiede più ?; Terzo: il numero risicato della PM non dipende da chi è in distacco ma da leggi nazionali, se siete più bravi assumete quanti vigili a tempo indeterminato siete in grado di fare, perché non lo fate? Per vincoli, gli stessi vincoli che avevano tutti gli amministratori che lo hanno proceduto e che però, a differenza sua, non incolpavano la Città o passati amministratori delle proprie manifeste incapacità. Quarto: e poi ennesima gaffe, la passata amministrazione, dissesto vigente, in ogni atto relativo al fabbisogno del personale ha dato sempre priorità alla polizia municipale al punto che la intera graduatoria vigente di vincitori di concorso è stata esaurita per un numero complessivo di 11 assunzioni a tempo indeterminato oltre che nei periodi particolari come quello natalizio con assunzioni a tempo determinato. Scafarto da tecnico faccia colui che trova le soluzioni ai problemi e non il ricercatore di scuse che sanno di politica vecchia, quella di incolpare sempre i predecessori per tutto. Anzi Scafarto faccia una bella cosa, raccogliamo un grido di allarme dei Consiglieri di maggioranza, si faccia da parte. La sua opera in città è di una tale evanescenza da far rimpiangere il mitico assessore Mamone di datata memoria che non conosceva nemmeno le strade della città. Ma tutti il centro destra ce li fa sti regali? PD CASTELLAMMARE






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sopralluogo SS212 “della Val Fortore” - Variante di San Marco dei Cavoti

Oggi giornata dedicata alla provincia di Benevento. Siamo a San Marco dei Cavoti per verificare l’avanzamento dei lavori della SS212 “della Val Fortore”, un’infrastruttura strategica per il territorio....continua
Andrea Di Martino:"Raddoppio binari Circumvesuviana: Stop al balletto preelettorale sulla pelle della città"

Il raddoppio dei binari è una opera strategica per Castellammare, che non può essere gestita come se fossimo al cabaret, perché prevede interventi delicati per il nostro territorio. Il modo peggiore per affrontare l'opera ...continua
Fratelli d'Italia:"Fermo dei saldi, de Luca e de Magistris nemici dei commercianti campani":

La regione Campania ha prorogato, a causa dell'emergenza Covid-19, il via dei saldi al 1 agosto 2020 nonostante le numerose proteste delle associazioni di categoria le quali hanno chiesto al presidente della Regione di lasciare invariata la ...continua
Il sindaco Cimmino chiarisce sulla decisione dei dissuasori contro il parcheggio abusivo a Pozzano

Voglio tornare sulla questione dei new jersey a Pozzano. Tralasciando i commenti del tipo “che male fanno i parcheggiatori abusivi che si guadagnano la giornata”, mi limito a ricordare a tutti che quei soldi, pretesi ed estorti ai bagnanti ...continua
Covid-19, Ricci (Lega Autonomie Locali): “Comuni in crisi, a rischio servizi essenziali”

De Lise (commercialisti): “Situazione grave, serve una scossa” In Italia l’imposta più evasa è la tassa sulla casa: “maglia nera” sono Calabria (43,2%), Campania (38,6%) e Sicilia (36,7%) L’Emilia-Ro...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.