WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Porto Castellammare di Stabia. Pronti 220mila euro per avere un punto di sbarco

"È arrivato oggi il decreto regionale che certifica l’ammissione al finanziamento da 220mila euro per un punto di sbarco nel porto, per la cui copertura l’amministrazione comunale ha partecipato alla manifestazione di interesse della Regione Campania a valere sul Programma Operativo Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca 2014-2020. Essere soggetti attivi alla partecipazione di bandi, manifestazioni e quant’altro utile al progredire della comunità è il segno di un’amministrazione viva e competitiva, che non si trincera nell’atavica inerzia delle 'retrovie amministrative' alla quale purtroppo nell’ultimo decennio ci si era rassegnati". Così Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.

"È ridicolo l’entusiasmo di quanti pretestuosamente esultano per questa presunta bocciatura del cofinanziamento ministeriale all’ente per la realizzazione del centro sportivo Giancarlo Siani". Così Fulvio Calì, assessore all'urbanistica del Comune di Castellammare di Stabia.

"Evidentemente - prosegue l'assessore Calì - ancora una volta l’approssimata e superficiale conoscenza del procedimento e degli atti ha portato ad altrettanto frettolosa esternazione di giubilo per questo presunto insuccesso dell’ente. Va precisato, e purtroppo sono costretto a farlo, che partecipare ad un bando non significa affatto avere la certezza di risultarne aggiudicatario, né tantomeno collocarsi in graduatoria in posizione non utile all’ottenimento del finanziamento è indice di negativa valutazione della proposta progettuale e, quindi, di una conseguente bocciatura. E infatti, nel caso di specie, per la partecipazione al bando ministeriale 'Sport e Periferie 2018', il punteggio attribuito all’ente, pari a 53,50 punti, in ossequio ai criteri di selezione indicati al punto 8 del bando, è scaturito dalla somma degli oggettivi requisiti posseduti dall’amministrazione comunale, che hanno concorso alla formazione del punteggio. E non già dalla qualità della proposta progettuale. 

Per quanto attiene il profilo economico della questione, - conclude l'assessore Calì - non si rende necessario alcun aiuto per una variazione di bilancio, atteso che 'i sogni' di cui al programma delle opere pubbliche sono stati tutti concretamente sostenuti da una copertura finanziaria. A tal fine, corre l’obbligo di ricordare per l’ennesima volta che l’ente ha anche in itinere, con il medesimo progetto, la partecipazione ad altro bando promosso dal Ministero dell’Interno (dipartimento di pubblica sicurezza) denominato 'Io Gioco Legale'. Proporre quindi l’ente a partecipazione di bandi sotto tutti i profili è indice di un esercizio virtuoso della pubblica amministrazione, che andrebbe apprezzato, sostenuto ed implementato da tutte le compagini politiche, senza dare adito a ridicole ed infruttuose strumentalizzazioni". -






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Confapi, 23mila cittadini abbandonano la Campania

NAPOLI – «I dati Istat sul bilancio demografico per le regioni del sud e, in particolare, per la Campania sono assolutamente preoccupanti. E purtroppo per noi sono tutt'altro che imprevisti: il Mezzogiorno è diventato un luogo ...continua
Carinaro, operaio muore schiacciato dalla sponda idraulica. La Ugl Caserta proclama un giorno di lutto

La Ugl Caserta esprime tutto il suo sconcerto per quanto accaduto questa mattina nella zona Asi di Carinaro dove un operaio cinquantenne è morto dopo essere rimasto schiacciato da un macchinario.   La nostra ...continua
Mezzi della CTP ancora fermi e disagi a Pozzuoli, il sindaco: "Situazione inaccettabile, l'azienda dia una risposta immediata!"

"I mezzi della CTP restano ancora fermi. Tutto questo è inaccettabile, per i pendolari ormai costretti a restare a piedi e per il personale senza stipendio da mesi. Si sta consumando una crisi della mobilità che coinvolge centinaia ...continua
A. D’Angelo (Ugl Giovani Caserta) chiama a raccolta gli studenti della provincia

“Sono preoccupata per il destino degli studenti della provincia di Caserta che auspicano il ritorno alla normalità, nel rispetto delle indicazioni e delle misure di sicurezza, volte alla prevenzione dei contagi, causa emergenza sanitaria ...continua
Napoli, il Vice Sindaco, Enrico Panini, ha incontrato Confcommercio

Nella giornata di ieri, 9 luglio, il Vice Sindaco Enrico Panini ha incontrato Confcommercio, rappresentata da Marco Cantarella, ed una delegazione di librai napoletani composta da Gianfranco Lieto, Presidente ALI Confcommercio Napoli, Francesco ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.