WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Volla: passante “lascia a piedi” rapinatori. Carabinieri identificano 2 complici

Il pomeriggio del 4 giugno 2 complici sono arrivati in scooter davanti a un supermercato di Volla. Travisati da caschi e armati sono entrati e hanno minacciato la cassiera riuscendo a portare via 800 euro.

Nel frattempo però avevano lasciato lo scooter fuori, quindi un coraggioso passante ha estratto le chiavi dal quadro dello scooter lasciandoli a piedi.

All’uscita i 2 rapinatori si sono trovati perciò a piedi così hanno deciso di rapinare un automobilista di passaggio per poi fuggire con la sua auto.

I rapinatori sono stati identificati dai carabinieri della stazione di Volla in Ramona Ania, 27enne di Ponticelli e in un 42enne anche lui di Ponticelli.

La prima è stata sottoposta a fermo per il reato di rapina, il secondo denunciato dopo essere stato inchiodato dalle impronte digitali lasciate sul veicolo.

Denunciata anche la compagna di Ramona Ania, che  è la proprietaria dello scooter utilizzato per commettere il reato.

La rapinatrice è ora nel carcere femminile di Pozzuoli






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Varcaturo, “cattura” l’ex compagna e la figlia di due anni in strada e le tiene prigioniere in auto per 12 ore tra insulti e percosse

L’aveva perseguitata e vessata per mesi, fino alla pronuncia del tribunale che gli aveva vietato di avvicinarla. Le cose sembravano essere tornate alla normalità e la vittima, una 28enne di Giugliano, ne era sollevata. Era stata affidata ...continua
Massa Lubrense, Chiede 80 euro invece dei 50 pattuiti e poi aggredisce il cliente. Tassista 45enne denunciato dai carabinieri

Denunciato dai carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Sorrento un 45enne di Castellammare di Stabia. L’uomo, un tassista incensurato, aveva discusso con un cliente inglese per il costo della corsa. L’accordo era sul prezzo ...continua
Monte di Procida, Documenti falsi per finanziare l’acquisto di un’autovettura. 60enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Monte di Procida hanno arrestato Antonio Di Dio, un 60enne di Bagnoli già noto. Di Dio aveva deciso di acquistare un’auto nuova e, per pagarne il prezzo, aveva istruito una pratica di finanziamento direttament...continua
Benevento, arresti per furto all'interno del centro commerciale Buonvento

Nell’ambito dei controlli anti criminalità predatoria disposti dal Comando Provinciale di Benevento, una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia omonima, all’interno del centro commerciale Buonvento di questo ...continua
Casoria, 3 anni e 4 mesi di carcere per furti e rapine commesse a Itri. 41enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della Stazione di Arpino di Casoria hanno tratto in arresto Antonio Argenziano, un 41enne del posto già noto alle ffoo, raggiunto da un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.