WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

“Un'eccellenza italiana. Un vanto per Castellammare. La Lhd Trieste, nave ammiraglia della Marina Militare Italiana

E'stata varata oggi nel nostro cantiere, sotto gli occhi del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e della figlia Laura, madrina del varo. Un orgoglio per me aver partecipato da sindaco alla cerimonia accanto alle più alte cariche istituzionali del nostro Paese, un orgoglio che va di pari passo con la responsabilità di essere protagonista nel percorso di rinascita del cantiere di Castellammare.

Il sindaco Cimmino avverte -.Continueremo a batterci per rivendicare il ruolo strategico del cantiere stabiese, il più importante complesso industriale del Meridione, e per dare seguito ai segnali positivi che abbiamo recepito da tutte le istituzioni preposte al rilancio del cantiere, al primo posto in Italia per produttività e qualità delle maestranze. In una giornata così importante, non posso fare a meno di pensare al mio amico Lello Radice. Il suo entusiasmo e i suoi insegnamenti saranno una guida costante per andare avanti e vivere da protagonisti tante altre giornate così speciali, tanti altri momenti che ci renderanno orgogliosi di essere stabiesi”. Così Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.

Alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, accolto dal Presidente di Fincantieri Giampiero Massolo e dall’Amministratore delegato Giuseppe Bono, si è svolta oggi, presso il cantiere di Castellammare di Stabia, la cerimonia di varo di nave “Trieste”, unità anfibia multiruolo e multifunzione, concepita, fin dalla fase preliminare del progetto, per essere uno strumento flessibile, multi-purpose by design, modulare, e a basso impatto ambientale. Si tratta di un’unità di tipo Lhd (Landing Helicopter Dock) per le sue capacità d’impiego di aeromobili e mezzi anfibi, grazie alla disponibilità di un ponte di volo e un bacino allagabile interno alla nave.

La nuova unità sarà consegnata nel 2022 e rientra nel Programma navale per la tutela della capacità marittima della Difesa, deciso dal Governo e dal Parlamento e avviato nel maggio 2015 (“Legge Navale”). La Madrina della nave è stata Laura Mattarella, figlia del Presidente della Repubblica. Alla cerimonia sono intervenuti, fra gli altri, il Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali e Vicepresidente del Consiglio dei Ministri, Luigi Di Maio, il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli e il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di squadra Valter Girardelli. -






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Monti Lattari: incendio nei pressi di Aurano

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione che è giunta in redazione. Si tratta di un incendio che si sta espandendo sui Monti Lattari, precisamente nel comune di Aurano, nei prsssi dell’Uliveto. ...continua
Castel Volturno - grave incidente stradale, muore un 35enne

Alle ore 20.30 circa di ieri sera, in via delle Acacie a Castel Volturno, località Pinetamare, un trentaquattrenne del luogo è stato investito da un autovettura che percorreva quella strada a velocità sostenuta. La vittima ...continua
Castellammare. Targhe in villa da rifare: nessuno se n’è accorto in Comune?

A cura di Ernesto Manfredonia ...continua
Castellammare di Stabia - 24 Agosto derattizzazione in corso

Sabato 24 agosto avrà luogo un trattamento di derattizzazione, che sarà effettuato in orario diurno a partire dalle ore 8.30. Avvisiamo la cittadinanza di fare attenzione alla presenza di esche rodenticide contenenti principi attivi ...continua
Foto del giorno. Castellammare: avvisi fai da te

...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.