WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Polizia di Stato di Bari, arresto dei responsabili di un assalto ad una agenzia del Banco di Napoli

La Polizia di Stato di Bari ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 italiani resisi a vario titolo responsabili, in concorso tra loro, di tentata rapina aggravata, detenzione e porto illegale d’armi da fuoco, furto, ricettazione e riciclaggio in ordine all’assalto ad una agenzia del Banco di Napoli a Bari, avvenuto il 12 giugno 2017.

In quella data un commando di più persone a volto travisato, munite di giubbetti antiproiettile, ricetrasmittenti, un fucile kalashnikov ed una pistola semiautomatica, tentò di rapinare i sacchi di danaro che personale dell’IVRI stava depositando nella camera di sicurezza della banca ma, dopo un conflitto a fuoco con le due guardie giurate, i malviventi desistettero e fuggirono a bordo di due veicoli.

Le immediate indagini condotte dalla Squadra Mobile furono indirizzate, inizialmente, sulla figura di un uomo, rimasto ferito dopo la sparatoria, poiché si ebbe segnalazione di una persona sanguinante giunta al pronto soccorso dell’ospedale S. Paolo, con ferite al torace ed al braccio sinistro.

A distanza di alcuni giorni, dopo il ritrovamento di uno dei due veicoli utilizzati dai malviventi abbandonato nella campagne di Modugno, l’uomo rimasto ferito ha confessato di aver partecipato alla tentata rapina, rimanendo omertoso sui nomi dei complici, fornendo qualche dettaglio e permettendo il ritrovamento di una delle due armi utilizzate dal commando, un fucile mitragliatore kalashnikov.

L’attività di indagine si è poi concentrata sulle analisi dei sistemi di video sorveglianza della banca per comprendere le modalità del tentato colpo e le caratteristiche dei rapinatori, sull’esame dei tracciati delle utenze telefoniche di interesse investigativo e sulle intercettazioni ambientali effettuate sul veicolo in uso ad uno dei sospettati che hanno portato all’individuazione degli altri componenti del commando, tutti già gravati da precedenti penali specifici






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Varcaturo: rapinano un bar. Trovati grazie a faro rotto e GPS. Bloccati dai carabinieri mentre consegnano soldi a un uomo

La notte del 18 giugno 2 uomini hanno rapinato un bar in via Ripuaria portando via i 380 euro dell’incasso, gli smartphone del titolare e di 2 clienti e la collanina d’oro di uno di loro. I 2 complici -identificati poi in Pasquale ...continua
Cellole (CE): I Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale (TPC) sequestrano un’area interessata da scavi archeologici non autorizzati

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, unitamente a personale della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ...continua
Villa Literno - Sequestrati due fondi agricoli

I Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Castel Volturno, nel corso della verifica periodica e sistematica dei terreni agricoli, ricadenti nel territorio del cd. “Patto per la Terra dei Fuochi”, presentanti delle ...continua
Scavi archeologici non autorizzati, sequestrati dai carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, unitamente a personale della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ...continua
Castellammare di Stabia - Incidente a via Tavernola

Incidente nel pomeriggio di oggi a Castellammare di Stabia. In condizioni ancora da accertare, poco dopo le 17, un scooter ed un'auto si sono scontrati all'incrocio tra via Tavernola e Via Traversa Tavernola. Nell'imp...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.