WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Il Ministro Giulia Grillo ha incontrato la Federazione Regionale degli Ordini dei Medici della Campania

Il Ministro Giulia Grillo ha incontrato la Federazione Regionale degli Ordini dei Medici della Campania

«Con il Ministro Giulia Grillo abbiamo affrontato in maniera serena e proficua il tema della sicurezza di quanti lavorano per garantire assistenza ai cittadini, un incontro scevro da qualsiasi demagogia grazie al quale l’intera classe medica ha sentito la presenza dello stato dopo i fatti accaduti all’ospedale Pellegrini». Giovanni Pietro Ianniello, presidente dell’Ordine dei Medici di Benevento, commenta così l’incontro avvenuto oggi ad Avellino con la delegazione di governo e in particolare con la titolare del dicastero della Salute. È stata proprio la ministra Grilload attivarsi affinché all’incontro fosse presente anche il sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia. «Un segnale importante, perché quello che sta accadendo a Napoli è un problema di sicurezza», hanno sottolineato i presidenti Giovanni D’Angelo (OMCeO di Salerno) coordinatore della Federazione degli Ordini dei Medici Campani, Maria Erminia Bottiglieri (OMCeO di Caserta), Francesco Sellitto (OMCeO di Avellino), Silvestro Scotti(OMCeO di Napoli) e Giovanni Pietro Ianniello (OMCeO di Benevento). Durante l’incontro I Presidenti hanno posto all’attenzione del ministro Grilloalcune richieste: - cominciare a considerare l’ideazione di leggi ad hoc mirate alla protezione del territorio e di “obiettivi sensibili” come i presidi ospedalieri. - accelerare sul provvedimento che determini l’aggravante di pena e la procedibilità di ufficio in ordine ad aggressioni nei confronti dei medici e di tutti gli operatori impegnati nel prestare assistenza. - assicurare maggiore presenza e maggiore visibilità delle forze dell’ordine nelle aree che accolgono presidi ospedalieri o sanitari a rischio. Il presidente dell’Ordine dei Medici di Salerno ha sottolineato l’esigenza di rafforzare le dotazioni organiche dei pronto soccorso, visto che la carenza di personale è spesso ragione di attese che generano tensioni, aumentando la possibilità che si verifichino atti di violenza. “ I punti da noi espressi - continua Ianniello- hanno trovato il favore del Ministro Grillo, che ha assicurato il suo sostegno agli Ordini Campani, suggerendo la possibilità che siano proprio gli Ordini dei Medici e degli Odontoiatri (quali organi sussidiari dello Stato) a segnalare ai Ministeri i presidi ed i luoghi di assistenza sui quali occorrerà concentrare l’attenzione in fatto di sicurezza.”






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

“Bimbo Days”, la solidarietà arriva in corsia: domani la consegna dei doni acquistati per i piccoli degenti

Arredi, materiale didattico e giocattoli per rendere più accoglienti i reparti dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino in cui si curano i bambini. Saranno consegnati domani, martedì 20 agosto, ...continua
Interruzione attività SERT di Castellammare di Stabia

Premesso che le attività del Sert. rientrano tra quelle connesse a servizi pubblici soggetti al verificarsi di situazioni di ordine pubblico, con sovraesposizione degli stessi operatori, per cui eventuali sospensioni devono essere rese note ...continua
Ing. Ciro Verdoliva: Da Commissario Straordinario a Direttore Generale ASL NAPOLI 1 i complimenti del Presidente Agpg Giuseppe Alviti

Auguri di buon lavoro al neo Direttore dell Asl na 1 ing Verdoliva gli sono giunti direttamente Dal direttivo dell Associazione nazionale guardie particolari giurate e in particolare dal noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader della ...continua
Procedimento per gli Atti vandali all’ospedale di Boscotrecase L’Asl Napoli 3 Sud si costituisce parte civile

La direzione generale dell’Asl Napoli 3 Sud in merito agli episodi accaduti lo scorso febbraio 2019 presso il reparto medicina d’urgenza del presidio ospedaliero di Boscotrecase, che produssero danneggiamenti ad attrezzature e suppellettili, ...continua
M5S, Cirillo: “La sanità su un’isola come Capri è un disastro nel disastro della sanità campana”

Il Consigliere regionale Luigi Cirillo: “l’Asl priva Capri dell’ambulanza destinata ai trasferimenti a Napoli” "Sull'isola di Capri in queste ore si vive un'emergenza. Dal primo agosto l’ospedale Capilupi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.