WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, ispezioni presso gli insediamenti industriali situati nell’area dell’agro nocerino-sarnese

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale coordinate dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, hanno compiuto una serie di ispezioni presso gli insediamenti industriali situati nell’area dell’agro nocerino - sarnese riscontrando molteplici violazioni in materia ambientale, da cui sono scaturite le denunce dei responsabili e due sequestri.
Siano: a seguito di mirati servizi ispettivi avviati dal mese di febbraio presso la locale area P.I.P., i militari del NOE hanno riscontrato gravi violazioni in materia antincendio presso un impianto di tipografia, litografia e serigrafia.  
Al termine degli accertamenti, constatata l’illecita condotta, è stato deferito in stato di libertà il legale rappresentante dell’impresa.
I militari hanno inoltre sottoposto a sequestro l’intero impianto produttivo in esecuzione a decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore concorde con gli esiti degli accertamenti, onde precludere la disponibilità ed evitare l’aggravarsi dell’illecita condotta.   
Angri: nel mese di marzo sono stati avviati accessi ispettivi presso la locale area PIP, tesi alla salvaguardia delle matrici ambientali e condotti in particolare presso uno stabilimento produttivo esercente l’attività di ricostruzione, montaggio e vendita di pneumatici.
A seguito delle approfondite verifiche condotte, sono state rilevate gravi ed attuali violazioni in materia ambientale riferite all’assenza di autorizzazione alle emissioni in atmosfera, nonché l’assenza di autorizzazione allo scarico dei reflui industriali, immessi direttamente nella fognatura comunale.
A conclusione degli accertamenti è stato deferito in stato di libertà il legale rappresentante dell’impianto e sono stati apposti i sigilli di sequestro all’intero impianto industriale in esecuzione a decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore.  

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare-Cimmino: "Il dossier choc di Legambiente sugli sversamenti è disarmante, avvilente ed emblematico"

Plastica, pesticidi e sversamenti abusivi. Il dossier choc di Legambiente sulle condizioni dei corsi d’acqua in Italia dopo il lockdown, come riporta oggi anche Metropolis Quotidiano, è disarmante, avvilente, emblematico del disastro ...continua
San Felice a Cancello, ucraino deferito in stato di libertà per detenzione illegale e omessa denuncia di armi

Durante la mattinata, in San Felice a Cancello (CE) alla via Napoli, durante un servizio di perlustrazione del territorio teso a prevenire e reprimere reati in genere, un equipaggio della Stazione carabinieri di Cancello ha  deferito in stato ...continua
Aggiornamento guasto idrico a Castellammare di Stabia

GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica nelle seguenti zone del Comune di CASTELLAMMARE DI STABIA: Via De Turris Via Catello Fusco Via Virgilio Via Salvador Allende Via Santa Maria Dell'Orto Via ...continua
Misurazione della temperatura per accedere al comune di Boscoreale

A decorrere da lunedì 8 giugno, tutti i cittadini che accederanno agli uffici comunali ubicati presso la Casa Municipale di piazza Pace, oltre a dover indossare la mascherina, saranno sottoposti alla preventiva rilevazione della temperatura ...continua
Qualiano, finita l'odissea dei campi da tennis . Pronti dopo 27 anni

Terminata l'attesa. A breve i qualianesi, dopo 27 anni dall'inizio dei lavori, potranno finalmente fruire dei nuovi CAMPI da TENNIS. “E' stato un investimento importante” sottolinea l'assessore allo Sport e edilizia sportiva ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.