WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, ispezioni presso gli insediamenti industriali situati nell’area dell’agro nocerino-sarnese

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale coordinate dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, hanno compiuto una serie di ispezioni presso gli insediamenti industriali situati nell’area dell’agro nocerino - sarnese riscontrando molteplici violazioni in materia ambientale, da cui sono scaturite le denunce dei responsabili e due sequestri.
Siano: a seguito di mirati servizi ispettivi avviati dal mese di febbraio presso la locale area P.I.P., i militari del NOE hanno riscontrato gravi violazioni in materia antincendio presso un impianto di tipografia, litografia e serigrafia.  
Al termine degli accertamenti, constatata l’illecita condotta, è stato deferito in stato di libertà il legale rappresentante dell’impresa.
I militari hanno inoltre sottoposto a sequestro l’intero impianto produttivo in esecuzione a decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore concorde con gli esiti degli accertamenti, onde precludere la disponibilità ed evitare l’aggravarsi dell’illecita condotta.   
Angri: nel mese di marzo sono stati avviati accessi ispettivi presso la locale area PIP, tesi alla salvaguardia delle matrici ambientali e condotti in particolare presso uno stabilimento produttivo esercente l’attività di ricostruzione, montaggio e vendita di pneumatici.
A seguito delle approfondite verifiche condotte, sono state rilevate gravi ed attuali violazioni in materia ambientale riferite all’assenza di autorizzazione alle emissioni in atmosfera, nonché l’assenza di autorizzazione allo scarico dei reflui industriali, immessi direttamente nella fognatura comunale.
A conclusione degli accertamenti è stato deferito in stato di libertà il legale rappresentante dell’impianto e sono stati apposti i sigilli di sequestro all’intero impianto industriale in esecuzione a decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore.  

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare. Una frase contro il Ministro dell’Interno che fa discutere

Pubblichiamo una foto che ci è stata segnalata in merito   ...continua
Castellammare di Stabia - Sicurezza Stradale Leo Lions Club

...continua
Scavi di Stabia, un percorso pieno di fascino

Scavi di Stabia al chiaro di luna. Il fascino del percorso notturno illuminato a Villa San Marco ieri sera in occasione della Notte Europea dei Musei, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. Stiamo lavorando in sinergia ...continua
Un contributo in favore delle realtà parrocchiali; “Noi con Voi”

Un contributo in favore delle realtà parrocchiali, in particolare quelle operanti in contesti con minori a rischio, per attivare laboratori per lo sviluppo di competenze relazionali, attività ludiche, sportive e di intrattenimento. ...continua
Concorso musicale Garden Club al Liceo Scientifico F.Severi

...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.