WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Sant'Anastasia, il diciannovenne Domenico Esposito conquista il titolo italiano di Figth Code Rules

Sant'Anastasia – Continua la carriera agonistica dell'atleta anastasiano Domenico Esposito, che ha conquistato il podio nella Fight Code Rules (contatto pieno) per la categoria 76 kg.  
La medaglia del primo posto è arrivata, dopo due riprese molto incerte e combattute, nella terza ripresa in cui l'atleta diciannovenne ha dato il meglio di sé prevalendo sull'avversario.
Per tre giorni, 3-4-5 maggio, si sono dati battaglia i migliori atleti di Fight1 su tre tatami, tre ring e una gabbia, disputando a Pescara i Campionati Nazionali che daranno accesso ai mondiali ISKA a Cork in Irlanda ad Ottobre ed a quelli GAMMA a Singapore a Novembre.
L'atleta è stato “curato” fin dal 2014 dal M° Luigi Ercole, coadiuvato dal M° Roberta Ioime - che si occupa in particolare delle atlete - e, dopo un percorso fatto non solo di allenamenti ma anche di cura della crescita personale in vari aspetti, raggiunto il peso degli 80kg, ha affrontato i primi match a contatto leggero vincendoli, per poi passare alla categoria a contatto pieno.

“Ho partecipato ai campionati nazionali assoluti Fight 1 dove non è andata solo in scena sola la kick boxing come disciplina, ma anche Mma-Savate e Grappling. Per la prima volta ho conquistato il titolo italiano nella Fight Code Rules. Sono state 3 riprese da 2 minuti, contro un avversario che nelle prime 2 riprese mi ha saputo mettere in difficoltà. Ma le ho gestite bene  – dice Domenico Esposito - per poi vincere alla 3 ripresa dove ho prevalso di più sul mio avversario.  Il titolo di campione italiano era un obiettivo sin dall'inizio della stagione ed ora posso pensare allo studio di scienze motorie, un altro mio traguardo da raggiungere. È stata una vittoria davvero importante, non solo perché ho vinto il titolo italiano ma anche perché potrebbe essere un buon trampolino di lancio per poter partecipare a manifestazioni ancora più importanti dei campionati Italiani”.  

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

56°Gran Premio giovanissimi "Renzo Nostrini" - Trofeo Kinder più Sport ai tricoli under 14 terza medaglia d'oro

 Terza giornata di gare al 56esimo Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” - trofeo “Kinder +Sport” 2019 e terza medaglia d’oro per la scherma campana griffata ancora una volta Champ Napoli. I Campionati Italiani ...continua
Procida - Riqualificazione Campo Sportivo

Era il 29 dicembre 2017 quando il credito sportivo ha approvato la nostra richiesta di mutuo per il rifacimento del manto. Un intervento necessario, non previsto, che ha visto la fiducia del Credito Sportivo, nonostante il nostro Comune sia un ente ...continua
Torre del Greco, dalla terrazza di Leopardi la regata velica d’altura “Sulle rotte dei Borbone”

TORRE DEL GRECO (NA) – Domenica 19 maggio dalle ore 10 alle ore 13, la 31esima edizione di “Itinerari Vesuviani” della Fondazione Ente Ville Vesuviane e dell’associazione Amici delle Ville e dei Siti Vesuviani proporrà ...continua
Stop alla guerra sui bambini, sui campi di calcio la campagna globale di Save the Children

Lo Sport anche in questa occasione sarà in prima linea: dopo il 102° Giro d’Italia, di cui Save the Children è Charity partner, sarà la Serie A a sostenere «Stop alla guerra sui bambini», la nuova campagna ...continua
FederScherma Campania, La napoletana Viale campionessa d'Italia agli Under14 di Riccione

RICCIONE – La seconda giornata di gare del 56esimo Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” - trofeo “Kinder +Sport” 2019 regala alla scherma campana, e in particolar modo alla Champ Napoli, un’altra medaglia ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.