WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

La Regione Campania a Procida: “Ecco le misure per salvare la piccola pesca”

La Regione Campania a Procida: “Ecco le misure per salvare la piccola pesca”

Si chiude il cerchio dopo “MareXperience”, l’iniziativa di animazione territoriale del FLAG: “La Regione Campania si impegna a sostenere concretamente i piccoli pescatori della nostra regione. Da tempo i pescatori lamentavano gli effetti legati alla concorrenza delle multinazionali, alla crisi strutturale del settore, alla conseguenza del riscaldamento globale dovuto ai cambiamenti del clima. Ora, l’amministrazione regionale ha bandito procedure a tutela dei pescatori campani con un intervento di 1.400.000 euro”. Così Antonio Marciano, questore alle finanze e consigliere regionale della Campania, e Filippo Diasco, direttore generale per le Politiche agricole, alimentari e forestali della Regione Campania, in un incontro con i piccoli pescatori di Procida due mesi dopo “MareXperience”, l’iniziativa di animazione territoriale promossa per venerdì 22 febbraio dal Flag (Gruppo di azione locale nel settore della pesca) “Sviluppo Mare Isole di Ischia e Procida SCARL” al fine di garantire la salute e la sostenibilità del settore della piccola pesca. A febbraio la Regione Campania aveva garantito misure in grado di soccorrere il comparto della piccola pesca in crisi. In particolare, hanno spiegato i referenti della Regione Campania oggi, abbiamo previsto la misura 1.40 sul recupero dei rifiuti, a tutela dell’ambiente, che prevede un ristoro per gli “interventi finalizzati alla raccolta da parte dei pescatori di rifiuti/plastica dal mare” e la misura 1.26 sull'innovazione volta a incentivare l’introduzione di processi e tecniche nuove e migliorative. “Difendere i piccoli pescatori significa tutelare il futuro di migliaia di famiglie oltre che sostenere la storia, la cultura e la tradizione della nostra terra”, ha concluso Marciano. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Procida, Dino Ambrosino, e dai rappresentanti della piccola pesca sull’isola.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

"Sinergie", San Giorgio a Cremano partecipa al bando dell'Anci con un progetto di management culturale rivolto ai giovani

San Giorgio a Cremano, 14 agosto 2019 - Innovazione sociale giovanile. Anci chiama, San Giorgio risponde. L'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, aderisce al bando "Sinergie", promosso dall'Associazione Nazionale ...continua
Cisl Fp Napoli - Allarme per il personale comunale; quota 100 svuotamento unità lavorative porterà al blocco dei servizi per il cittadino

Stop ai servizi per i cittadini. È il rischio che si corre nel già a partire dalla prossima settimana se non si provvede subito alla mancanza di personale. L’appello arriva dalla Cisl Fp Napoli che ha monitorato l’area ...continua
Commercialisti, Emirati Arabi Uniti nuova opportunità per le imprese campane

Presentata la missione internazionale a Dubai promossa dall’Odcec Napoli Nord “La professione di commercialista sta attraversando una fase di grandi cambiamenti. Per mantenere o raggiungere il successo occorre anticipare la trasformazione ...continua
La GORI come Equitalia. Cittadini gravati da ulteriori spese

Un ulteriore salasso per le famiglie della periferia stabiese. Ma noi non resteremo a guardare. La Gori ha fatto recapitare nelle case dei contribuenti l’avviso di un aggravio delle spese relative alle tariffe per il servizio idrico. In particolare,...continua
Navigator - protesta lunedì 12 a Palazzo Santa Lucia

Lunedì 12 agosto a partire dalle ore 11:00 saremo presenti a Napoli nei pressi di Palazzo Santa Lucia per esortare il Governatore campano a firmare la convenzione che consentirà ad Anpal Servizi spa di procedere alla nostra contrattuali...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.