WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Elezioni Coa Torre Annunziata: colpo di scena, nuovo movimento spacca la vecchia casta

  Le future elezioni per il rinnovo del COA di Torre Annunziata si apprestano a lasciare il segno nella storia dell’avvocatura oplontina. Infatti, per la prima volta, il risultato non sembra affatto scontato. Secondo la recente sentenza della Corte di Cassazione a Sezioni Unite (n. 32781/2018), gran parte dei Consiglieri attualmente in carica, sono “incandidabili” per il vincolo del doppio mandato, a cominciare proprio dal Presidente uscente avv. Gennaro Torrese. Gli uscenti, però, non ne vogliono sapere. Forti del risultato delle precedenti elezioni, quando però fu presentata una sola lista di candidati, che si ritrovò praticamente senza avversari, sono pronti ad ultimo atto di forza: si ricandidano. Questa volta, però, sembra che qualcosa stia cambiando. Infatti, nelle aule di giustizia si fa sempre più insistente la voce della nascita di un nuovo movimento forense, con un programma molto ambizioso, che mira a riformare un sistema ormai vecchio e superato, che non risponde più alle esigenze degli avvocati oplontini e nel contempo estremamente coraggioso, perché condiviso da una lista unitaria e indipendente in contrapposizione a quella degli “incandidabili”. Per ora, c’è il massimo riserbo sui nomi, in particolare su quello del nuovo candidato alla Presidenza del COA di Torre Annunziata; ma una cosa è certa: i colpi di scena non mancheranno.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Trasporto Pubblico e Aggressioni

Ieri nel nostro appello/comunicato lamentavamo dell'assenza di iniziative concrete, sia aziendali che delle forze dell'ordine per tutelare l'incolumità fisica di chi lavora ed usa i mezzi di trasporto e... proprio ieri un capotreno ...continua
Questione GIRASERVICE: le condizioni si fanno sempre più critiche

Si fanno sempre più critiche le condizioni dei lavoratori GIRASERVICE e delle sue aziende consorziate DELPESO e CO.NA.TA. Sono infatti circa 140 i lavoratori a rischio, che dal 1995 gestiscono tutti i servizi riguardanti la distribuzione ...continua
Lotta in Movimento

Ieri, alcuni esponenti di Movimento di Lotta - Disoccupati 7 Novembre hanno sottolineato la loro sete di cambiamento.Non più disposti a rappresentare una voce rimasta a lungo inascoltata, si sono riuniti a Piazza Carità intorno alle ...continua
Sinatra (Univendita): «35mila mamme escono ogni anno dal mercato del lavoro

«In Italia, ogni anno, più di 35mila lavoratrici lasciano la propria occupazione perché non hanno la possibilità di conciliare lavoro e carichi familiari. Questo ci dicono i dati evidenziati nell’ultima relazione ...continua
UGL-Campania, cordoglio per la perdita di Vincenzo Femiano, storico e instancabile animatore della vita sindacale

Il segretario regionale dell’UGL Campania, Gaetano Panico, a nome dell’intera comunità intende esprimere il proprio cordoglio per la improvvisa e triste scomparsa di Vincenzo Femiano, storico e instancabile animatore della vita ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.