WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Musica

Pomigliano jazz assegna la carta bianca 2019 a Daniele Sepe

Il compositore presenterà alla XXIV edizione del Festival un inedito concerto sulla vetta del Vesuvio

Dopo l’annuncio del concerto degli Snarky Puppy (12 luglio, Anfiteatro romano di Avella – unica data al sud Italia) la seconda anticipazione del Pomigliano Jazz in Campania riguarda la “carta bianca” affida quest’anno a Daniele Sepe. Il sassofonista napoletano sarà protagonista della XXIV edizione del festival presentando in esclusiva diverse produzioni originali, a iniziare dal concerto che si terrà domenica 28 luglio sul Gran Cono del Vesuvio. Un concerto acustico al tramonto sull’orlo del cratere, sulla vetta del vulcano più famoso al mondo. Sepe - presente con il direttore artistico del festival Onofrio Piccolo alla conferenza stampa di presentazione del progetto “Vesuvius Plastic Free” promosso dal Parco Nazionale del Vesuvio - ha anticipato il tema del live che lo vedrà protagonista, insieme ad ospiti internazionali, in una delle location più suggestive al mondo. Sarà la “battaglia del Vesuvio”, lo scontro che nel 73 a.C. vide protagonista una milizia romana comandata dal pretore Gaio Claudio Glabro e un gruppo di schiavi ribelli guidati dal gladiatore Spartaco. E proprio la figura di Spartacus, condottiero originario dell’antica Tracia, offrirà a Daniele Sepe la possibilità di immaginare un concerto che unisca la storia epica del luogo con un meticciato musicale, caro al sassofonista, che dal jazz arriva ai balcani passando per la tradizione partenopea. Sempre nell’ambito dei concerti della “carta bianca” previsti per questa edizione del Pomigliano Jazz, Daniele Sepe sarà poi protagonista con un secondo live che omaggerà il sassofonista argentino Gato Barbieri al quale il musicista campano ha dedicato il suo ultimo lavoro discografico “The cat whit the hat”. La carta bianca di Pomigliano Jazz è un riconoscimento simbolico che annualmente viene conferito ad un musicista internazionale che ha così l’opportunità di realizzare concerti e performance in esclusiva, creati ad hoc per il festival diretto da Onofrio Piccolo, con la massima libertà espressiva. In passato è stata assegnata a Enzo Avitabile nel 2016, a Matthew Herbert nel 2017 e al compositore francese Louis Sclavis lo scorso anno.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Piazza Cantilena, l’omaggio alla canzone napoletana

Appuntamento domenica 18 agosto alle 21.30 presso la splendida Piazza Umberto I di Atrani dove la band fondata da Alfonso Lembo eseguirà alcuni dei brani dei più grandi interpreti della tradizione musicale partenopea Il meraviglioso ...continua
Reggia di Quisisana - La notte dei Desideri

Lo spettacolo della Reggia di Quisisana sotto il cielo stellato ieri sera ne "La Notte dei Desideri", organizzata dall’assessorato alla pubblica istruzione e moderata da Pierluigi Fiorenza. Una bella cornice di pubblico si ...continua
Si terranno il 2 settembre le prime prove preselettive per il concorso relativo al Piano Lavoro della Regione Campania

Un'occasione importante per garantire un profondo ricambio generazionale nella pubblica amministrazione. Il Comune di Castellammare di Stabia ha aderito al Piano Lavoro e ha previsto nel fabbisogno 2020 l’assunzione, attraverso la piattaforma ...continua
Aperture serali al Parco Archeologico di Paestum in musica

Da giovedì 8 a domenica 11 è il turno dell’Ensemble di Musica Antica diretto dal Maestro Pagliano Salerno, 6 agosto 2019 Promosso dalla Regione Campania e con il supporto di Scabec, Società campana beni culturali, al Parco ...continua
Le Stelle della lirica per la magica Notte di San Lorenzo

Eccezionale appuntamento con la lirica e enogastronomia il 10 agosto 2019 alle h.21 presso la Tenuta Monte Spina Gruccione a Pozzuoli nel cuore dei Campi Flegrei per la magica Notte di San Lorenzo: lirica e buona cucina nel fresco della vigna ......continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.