WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Marigliano: vuole i soldi per la cucina e minaccia madre e nonna spargendo loro addosso benzina. 29enne arrestato dai carabinieri

 Arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione dai carabinieri della stazione di Marigliano un 29enne del luogo già noto alle forze dell’ordine.
A tarda sera è andato nell’abitazione della madre 52enne, che in quel momento era con la nonna materna del ragazzo, un’anziana di 72 anni, perché voleva soldi, verosimilmente per acquistare droga.
La mamma ha accordato quella richiesta e gli ha messo nelle mani 30 euro. Ma a lui non è bastato ed ha voluto altro denaro.
Le donne, non potendo più sostenere quelle spese, gli hanno risposto che non era possibile ma di fronte a quella risposta lui non ha desistito, anzi ha replicato che pretendeva dalla madre una cucina nuova da montare nella casa in cui sarebbe andato a vivere a breve.
di nuovo un prevedibile rifiuto della genitrice. A quel punto la violenza ha raggiunto il culmine.
il 29enne ha preso una bottiglia di benzina (che già aveva con sé) e l’ha gettata addosso alle donne, poi ha minacciato di incendiarle con l’accendino che aveva nell’altra mano.
Dopo alcuni minuti di paura, in un attimo favorevole le vittime sono riuscite a fuggire. si sono chiuse in casa della nonna ed hanno chiamato i carabinieri della locale stazione.
I  militari sono intervenuti in emergenza e hanno bloccato il violento sul pianerottolo tra le abitazioni delle due vittime.
Il 29enne è stato arrestato e tradotto in carcere. Sequestrati bottiglia e accendino.
Non era la prima volta: dalle dichiarazioni delle donne i militari hanno appurato che il 29enne le vessava e minacciava da circa un anno ma loro non avevano mai denunciato.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli Ponticelli: Arrestato dai carabinieri mentre va all’ufficio postale per cambiare un assegno

 Era ai domiciliari Giuseppe De Luca, un 37enne di Ponticelli già noto alle forze dell’ordine, si era incamminato verso l’ufficio postale per cambiare un assegno. A circa un chilometro dalla sua abitazione, i carabinieri ...continua
Torre del Greco: all’“alt” dei carabinieri fugge. In centro fa cadere un 18enne dallo scooter. Arresto e verbali per 7mila euro

Tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e omissione di soccorso, dai carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco, un 26enne del luogo, Michele Vulcano. Ieri pomeriggio era alla guida del suo scooter quando, sul corso ...continua
Tufino - Getta i rifiuti di casa nel terreno di un altro

Un 66enne di Tufino stava gettando numerose buste di plastica piene di rifiuti solidi urbani indifferenziati (perlopiù plastica e carta), verosimilmente quelli prodotti in casa, in un terreno agricolo attiguo a via Palazzo dei Conti. mentre ...continua
Sant'Antonio Abate - Scomparsa una 14enne

Si chiama Flora Longobardi, indossa pantaloncino nero, maglietta bianca, zaino nero e cappellino, scomparsa ieri sera intorno alle 23. Stamattima sarebbe stata avvistata in località S. Egidio Monte Albino. Ha lasciato un biglietto dicendo ...continua
Napoli Poggioreale: Tenta di rubare un auto ma viene arrestato dai Carabinieri. 52enne in manette

  Erano quasi le 5 del mattino quando Rosario Villacidro, un 52enne del quartiere Vicaria e già noto alle ffoo ha provato a rubare una macchina parcheggiata in Via Bonifaci. Aveva già forzato la serratura della portiera ed era ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.