WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. San Nicola La Strada - Marcianise - Caserta

Cittadino del Gambia sorpreso a spacciare marijuana all’interno della villetta comunale di San Nicola La Strada. Arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), nel corso del pomeriggio odierno, in San Nicola La Strada (CE), durante un servizio di prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti, svolto nei pressi della locale villa comunale, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di D. B., cl. 1997, gambiano, in Italia senza fissa dimora, incensurato.
I militari dell’Arma hanno bloccato l’uomo mentre cedeva una dose di marijuana ad un occasionale acquirente.
Quest’ultimo, alla vista dei Carabinieri è scappato per le vie del centro, facendo perdere le proprie tracce. Lo spacciatore, invece, è stato subito bloccato e sottoposto a perquisizione personale. Lo stesso è stato trovato in possesso di 3 dosi di marijuana per un peso complessivo di gr. 6,00, oltre alla somma in contanti di €15,00, e numerose bustine in cellophane con chiusura a pressione, usate per confezionare le dosi di stupefacente.
L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione di Marcianise a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


I Carabinieri della Stazione di Marcianise (CE), in quel centro, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di I. P., cl. 1988, del luogo.
I militari dell’Arma hanno bloccato l’uomo mentre cedeva una dose di cocaina a un occasionale acquirente. A seguito di perquisizione personale e domiciliare sono stati rinvenuti, nella disponibilità dell’arrestato, 600 gr. circa di cocaina, sigillati in 10 confezioni termosaldate, 60 grammi circa di hashish, 2 gr. circa di marijuana, € 965,00 in banconote di vario taglio, ritenuti provento dell’attività illecita, due bilancini di precisione e numerosi involucri in plastica utilizzati per il confezionamento delle dosi.
Inoltre, all’interno dell’abitazione in uso allo stesso sono stati rinvenuti tre schermi collegati ad altrettante telecamere occultate sui balconi in grado di monitorare, in alta risoluzione, la pubblica via e le adiacenze dell’appartamento.
I.P. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria C.V., a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, in via Cappuccini di questo centro, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di una coppia di venticinquenni di Caserta.
I due, G.M. e S.F., a seguito di perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in possesso di sei involucri contenenti in totale gr. 36 circa di crack, e 7 involucri termosaldati contenenti cocaina per gr. 5 circa, euro 453,00 in banconote di vario taglio ed un bilancino di precisione.
Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.
Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), in quel centro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione illegale, porto abusivo di arma clandestina e ricettazione, di A. M., cl. 1977, residente a Mignano Montelungo (CE).
I militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo a bordo della propria autovettura, mentre sostava nei pressi della stazione ferroviaria di Marcianise con atteggiamento sospetto. Sottoposto a perquisizione personale, veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola a tamburo cal. 38, con marca e matricola abrase, di provenienza clandestina. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Contrasto ai furti e allo spaccio di sostanze stupefacenti nelle stazioni durante il weekend: ladri e ovulatori nel mirino della Polizia di Stato

20 arrestati e 76 indagati durante il weekend nei servizi della Polizia Ferroviaria mirati al contrasto dei furti e dello spaccio di sostanze stupefacenti. A Formia 3 minorenni stranieri, due di origini egiziane e uno di origine tunisina, sono stati ...continua
Napoli, zona “Botteghelle”: 35 chili di droga nascosti sotto le zucche provenienti dalla Spagna. Carabinieri arrestano padre e figlio

I carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo di Napoli hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Ciro e Stefano Orlando, padre e figlio: il primo è un commerciante di frutta 56enne di Ponticelli, ...continua
Bacoli: aveva incendiato 10 box auto. Arrestato un 51enne

I Carabinieri della stazione di Bacoli hanno rintracciato e tratto in arresto Scotto Di Vetta Antonio, un commerciante 51enne del luogo, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal Gip di Napoli per incendio aggravato ...continua
“Operazione CODICE K10”

Conclusa un’ attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, e condotta dagli investigatori del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, che ha smantellato una complessa organizzazione criminale dedita ...continua
Palma Campania: 565 pacchetti di sigarette e 2 scatoloni di farmaci dell’ucraina. Carabinieri arrestano 4 uomini

Oleksandr Nikolushka, 38enne già noto alle forze dell’ordine e 3 complici incensurati di 47, 28 e 26 anni, tutti di origine ucraina e domiciliati a Palma Campania, sono stati arrestati per contrabbando di sigarette dai carabinieri della ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.