WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Al via la quarta edizione del concorso "Campi Flegrei in fiore": tutti possono competere abbellendo con i fiori il proprio balcone o cortile

Al via la quarta edizione del concorso “Campi Flegrei in Fiore”, manifestazione rivolta agli abitanti dei Comuni dell’area Flegrea e delle isole. Lo scopo è quello di promuovere sul territorio l’attività floreale e paesaggistica attraverso l’impulso a realizzare giochi di colore e di armonia, caratterizzati da una flora variopinta e profumata. Tutti potranno partecipare abbellendo con i fiori le proprie abitazioni, i borghi, i balconi, le terrazze, i locali commerciali, i cortili degli antichi palazzi, i giardini comunali, le strade, le scuole. "Il culto per il bello è ben presente nelle popolazioni rivierasche, che ne custodiscono il gusto - afferma l'assessore alla Cultura Maria Teresa Moccia Di Fraia -. Il sole, il mare, le origini Imperiali con le splendide dimore, il fuoco, i Templi, gli Anfiteatri, sono la storia di luoghi di incomparabile bellezza e tradizioni, che si conservano ancora anche nel profumo dei loro fiori".
Il concorso “I Campi Flegrei in fiore” si avvale della collaborazione degli Assessorati alla Cultura Turismo e Marketing e all’Ambiente del Comune di Pozzuoli e dell’Associazione "L’Immagine del Mito". "Mi auguro che ci sia una grande partecipazione e che la città possa riempirsi di fiori e profumi, rappresenterebbe un tocco di bellezza e di attrazione che valorizzerebbe ancora di più il territorio - sottolinea l'assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta -. Queste iniziative vanno sostenute e incentivate perché contribuiscono alla riqualificazione del paesaggio in città e a rilanciare le tradizioni di un luogo".
La competizione terminerà il 30 settembre 2019. Un’apposita Giuria, composta da specialisti del settore (imprenditori, dirigenti, botanici) predisporrà una graduatoria per le seguenti categorie e i relativi premi: Balconi, Cortili, Fronti commerciali, Giardini, Terrazzi e Aiuole didattiche. Sul sito istituzionale del Comune, oltre che presso le Pro loco, gli Uffici del Turismo e il Polo Culturale di Pozzuoli, è possibile trovare la scheda di partecipazione.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

A Palinuro nasce il “Gruppo per il Paesaggio” : un convegno sulla valorizzazione dei beni storici una mostra sulle strutture storiche di Capo Pali

Un concerto al tramonto sulla Molpa «Con il convegno-mostra del 28 maggio e il concerto del 9 giugno, il “Gruppo per il Paesaggio” intende unirsi agli intenti delle istituzioni per diffondere la cultura del paesaggio di Capo Palinuro, ...continua
“Visitiamo il Castello 2018-19”

L’associazione “Ridiamo vita al Castello”, presente sul territorio nocerino da cinque anni e dedita alla tutela e alla valorizzazione del maniero nocerino, con il patrocinio del Comune di Nocera Inferiore, offrirà ai visitatori ...continua
Festival della fiaba per gli adulti a Modena dal 14 al 16 giugno

Approfondire il genere narrativo della Fiaba attraverso un'indagine intellettuale, antropologica e culturale: a giugno torna a Modena - in una nuova versione itinerante presso il circolo culturale Filatoio e varie location nel quartiere adiacente ...continua
Notte Europea dei Musei 2019 a Napoli, aperture serali al costo simbolico di 1 euro.

A cura di Ivana Rita Afeltra Questa sera, sabato 18 maggio, sono tanti i Musei a Napoli che hanno aderito all’iniziativa Europea della ‘Notte dei Musei’ che consiste in tre ore di apertura serale straordinaria con ingresso ...continua
Cilento - Giornata Nazionale delle Dimore Storiche Italiane

L’Associazione Dimore Storiche Italiane (ASDI) nata nel 1977, ripropone domenica prossima 19 maggio, La Giornata Nazionale ASDI, che da nove anni consente per un giorno di accedere gratuitamente in alcune delle 4500 di dimore storiche private ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.