WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Un long vehicle per le esercitazioni pratiche e un incontro-dibattito con esperti ortopedici provenienti da tutta Italia

All’Azienda “Moscati” la due giorni del forum sulle fratture articolari

Il gotha dell’ortopedia campana e nazionale si ritrova ad Avellino per discutere delle nuove frontiere chirurgiche e tecnologiche in artroscopia.
Prenderà il via domani pomeriggio, giovedì 4 aprile, alle ore 14, la due giorni dell’Expert forum su “Le fratture articolari e periarticolari della gamba - Concetti e comportamenti”, organizzato dal Direttore dell’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”, Antonio Medici.
Il primo incontro si svolgerà all’interno di un camion di notevoli dimensioni e dotato di attrezzature d’avanguardia, sistemato nell’area parcheggio della Città Ospedaliera, situata alle spalle dell’ingresso principale. All’interno del long vehicle si svolgeranno a ciclo continuo, fino alle ore 18, esercitazioni pratiche relative a strumentari e tecniche chirurgiche traumatologiche e si discuterà di casi clinici complessi.
Il meeting proseguirà il giorno successivo, venerdì 5 aprile, con un convegno in aula magna (primo piano, settore B). Ad aprire i lavori, che inizieranno alle ore 9, saranno il Direttore generale dell’Azienda “Moscati”, Angelo Percopo, il Direttore Sanitario, Maria Concetta Conte, e l’organizzatore, nonché direttore scientifico dell’evento, Antonio Medici. Esperti ortopedici interverranno poi per esaminare e discutere la letteratura e l’esperienza clinica secondo diverse prospettive, esplorando le possibili alternative di trattamento delle varie tipologie di fratture articolari e condividendo le scelte adottate in determinati casi e i dispositivi utilizzati durante gli interventi chirurgici.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia.Emergenza COVID-19, 50enne positiva al virus

L’Asl ci ha comunicato che un altro cittadino stabiese è risultato positivo al Covid-19. Si tratta di una 50enne che ha ricevuto oggi l’esito positivo del tampone a cui era stata sottoposta nei giorni scorsi a causa di alcuni ...continua
San Giorgio a Cremano, False notizie in città su casi positivi

San Giorgio a Cremano, 3 giugno 2020 - Fake news. Il sindaco Giorgio Zinno prende una posizione netta contro alcune false notizie pubblicate sui social che riporterebbero una sua presunta positività al Covid 19 e con lui anche quella di un ...continua
Emergenza COVID-19, un altro cittadino contagiato

L’ Asl ci ha comunicato che un cittadino di Castellammare di Stabia oggi è risultato positivo al Covid-19. Si tratta di un 61enne che attualmente si trova in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva, in buone condizioni, insieme ...continua
Boscoreale – bassa affluenza dei cittadini all'indagine di siero-prevalenza da virus Covid19

Solo 13 cittadini su 54 hanno aderito all’indagine di siero-prevalenza della popolazione inerente all’infezione da virus Sars-Cov-2, avviata dal Ministero della Salute, su indicazione del Comitato Tecnico Scientifico, e promosso con ...continua
ARPAC - Fiume Sarno, concentrazioni di cromo ridotte durante il lockdown

Le concentrazioni di cromo totale sono calate in alcuni punti del Sarno e dei suoi affluenti, durante il recente lockdown che ha bloccato parte delle attività produttive. E’ quanto risulta dai prelievi che Arpac ha svolto lo scorso ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.