WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Questione Interporto. Palumbo (Ugl Caserta): "La vertenza approdi in regione"

palumbo uglCon il peggioramento della situazione dei lavoratori edili di Interporto, la Ugl si era mossa in anticipo chiedendo un incontro in Prefettura e l’incontro puntualmente è arrivato. Ieri pomeriggio il Segretario Provinciale della Unione Territoriale del Lavoro Ugl Ferdinando Palumbo è stato ricevuto in Prefettura di Caserta per discutere il problema occupazionale degli oltre cinquanta lavoratori del settore costruzioni che operano nell’area dell’Interporto e che sono senza lavoro da ottobre scorso. Il sindacalista, nel rappresentare lo stato di disperazione di questi lavoratori, che non intravedono una via d’uscita da mesi, ha rassicurato le istituzioni sull’impegno di Ugl a rasserenare gli animi.

“Ugl è al fianco dei lavoratori in difficoltà, non certo per assecondare tentativi disperati che possano ledere l’ordine pubblico, ma per richiamare l’attenzione delle istituzioni e delle aziende coinvolte a risolvere un problema annoso“ chiarisce il massimo rappresentante provinciale dell’Unione Generale del Lavoro.

“All’appello ad individuare soluzioni in tempi brevi allo stato di crisi ormai perenne di questi lavoratori, abbiamo chiesto collaborazione alla Prefettura per consentire la convocazione in tempi rapidi di un tavolo regionale, che richiami l’attenzione di tutti al rispetto degli impegni presi, a partire dall’originario accordo di programma da cui prese le mosse la storia di Interporto. Richiediamo altresì alle istituzioni tutte di indicarci un interlocutore certo col quale poter confrontarsi. Auspichiamo che già dall’appuntamento di venerdì al Comune di Maddaloni si cominci a fare chiarezza in merito“ conclude il Segretario Provinciale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Tortora (Ugl Marcianise): "Ricollocazione lavoratori non è soluzione per rilancio economico"

Anno nuovo, problemi vecchi; non è uno slogan, ma la formula che hanno adoperato il responsabile zonale della Ugl Maddaloni Giuseppe Espugnato e quello della Ugl Marcianise Luca Tortora per commentare le problematiche lavorative dei due territori ...continua
Il sindacato FIALS ASL NA 3 SUD, chiede l'applicazione decreto 67 Regione Campania del 16/07/2016

Con i primi arrivi di personale OSS distribuiti nei vari PP.OO. dell’Azienda per un numero complessivo di 73 Operatori Socio Sanitari, si è ancora in attesa che vengono convocati ulteriori 27 unità con la stessa qualifica al ...continua
Le Famiglie Italiane non hanno ancora recuperato lo shock fiscale del 2012

 L’osservatorio ha analizzato anche lo scenario futuro. Quest’anno la legge di bilancio - attraverso la riduzione del cuneo dei lavoratori dipendenti - avrà un impatto positivo sulla pressione fiscale delle famiglie sebbene ...continua
Napoli – Emergenza sanitaria e welfare in Campania, l’allarme del sindacato

UILP Campania Il segretario Ciccone denuncia: Campania ultima in Europa per spesa sanitaria e assistenza agli anziani «Le risorse che lo Stato e le Regioni mettono a disposizione nei loro bilanci per la sostenibilità della spesa per ...continua
OR.S.A Trasporti: "La vergogna del sabato sera"

 Ancora una volta assistiamo esterrefatti ed indignati alle affermazioni dei dirigenti aziendali e dei nostri politici, i quali attaccano i lavoratori di ANM, nel vano tentativo di giustificarsi con l'opinione pubblica per i costanti disagi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.