WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Teatro

Napoli, al Teatro Area Nord in programma "Ranavuottoli (Le Sorellastre)"

teatro nord sorellastreNAPOLI – Sabato 6 aprile alle ore 20,30 e domenica 7 alle ore 18 per la stagione “Confini aperti” al Teatro Area Nord in zona Piscinola (parcheggio e servizio navetta Polibus dal centro città gratuiti) è in programma “Ranavuottoli” di Roberto Russo e Biagio Musella, regia di Lello Serao. Una straordinaria Nunzia Schiano e lo stesso Musella interpretano Genoveffa e Anastasia in una versione di “Cenerentola” che ha per protagoniste proprio le due perfide sorellastre. Ne risulta uno spettacolo grottesco, comico, con riferimenti al contemporaneo e con un pastiche linguistico di slang, di lirismo e di napoletano, ambientato nel micro-mondo di Genoveffa e di Anastasia laddove la tradizionale vicenda della fiaba scorre sullo sfondo mediante inserti video. Nel cast, oltre a Schiano e Musella, c’è in scena Pino L’Abbate (L’idraulico); i personaggi in video, invece, sono Giovanni Esposito (Lo Specchio), Niko Mucci (Il Ciambellano), Claudia Puglia (Cenerentola) e Sergio Assisi (Il Principe Azzurro). La rappresentazione presenta le scene di Tonino Di Ronza, i costumi di Anna Zuccarini, le musiche di Niko Mucci e Luca Toller. Scrivono gli autori: «Questo affresco capovolto è una fiaba nera sulla diversità, ma con una risposta secca: non si nasce brutti, lo si diventa come conseguenza di quanto di Brutto si vive o si è costretti a vivere; e la bruttezza diventa una forma di protesta nei confronti del mondo». «Il pubblico - afferma il regista Lello Serao - avvertirà da subito di essere entrato in un mondo rovesciato e magico, in cui Genoveffa si confonde con gli oggetti della casa e con aspirazioni da master chef, mentre Anastasia, alla perenne ricerca del principe azzurro, non percepisce la sua solitudine». «Tutti gli elementi della fiaba originaria - continua - sono presenti, ma la comicità si sviluppa per l’assurdità dei dialoghi e per il grottesco delle situazioni. Il testo, inoltre, lascia aperto un senso di mistero». Prodotto da Teatri Associati di Napoli, “Ranavuottoli” ha debuttato nel 2018 ed è stato accolto con successo.

 

***

Sabato 6 aprile alle ore 20,30 e domenica 7 alle ore 18

Teatro Area Nord - via Nuova Dietro la Vigna, 20 (Napoli)

Ranavuottoli (Le Sorellastre)

di Roberto Russo e Biagio Musella

con

Nunzia Schiano – Genoveffa

Biagio Musella – Anastasia

Pino L’Abbate – Idraulico

Personaggi in video:

Giovanni Esposito – Lo Specchio

Niko Mucci – Il Ciambellano

Claudia Puglia - Cenerentola

Sergio Assisi – Il Principe Azzurro

Musiche: Niko Mucci e Luca Toller

Scene: Tonino Di Ronza

Costumi: Anna Zuccarini

Trucco e parrucco: Rossana Giugliano

Riprese video e Post-Produzione: Luca Cestari e Salvatore Martusciello

Effetti visivi e proiezioni: Rebel Alliance

VFX Producer: Fabrizio Dublino

Progetto Grafico: Salvatore Fiore

Aiuto regia: Pino L’Abbate

Regia: Lello Serao

 

Biglietto: 16 euro (intero) / servizio navetta dal centro città e parcheggio in teatro gratuiti

Navetta gratuita dal centro città Polibus: info e prenotazioni con un sms al numero 388 1960736

Informazioni e prenotazioni sullo spettacolo: 081 5851096 e info@teatriassociatinapoli.it

Il teatro è dotato anche di parcheggio gratuito - www.teatriassociatinapoli.it






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Scenari pagani 23 - Collisioni Dal 5 al 7 dicembre al Centro Sociale di Pagani

Taglio del nastro per Scenari pagani 23. Dopo il prologo all'edizione 2019 con Paolo Apolito e lo spettacolo “Tre compari musicanti”, la rassegna è stata presentata ufficialmente sabato 23 novembre presso il bar “City ...continua
Festa dell'Immacolata - Arenile Stabiese. Saranno in scena “I Ditelo Voi”

Per la Festa dell’#Immacolata, il 7 dicembre alle ore 23, lo spettacolo de “I Ditelo Voi” sull’arenile di Castellammare! -...continua
Didone ed Enea - Tra mito e realtà': va in scena l’opera in tre atti di Henry Purcell

 Si terrà martedì 17 dicembre al Teatro Apollo di Lecce la prima dell’opera in tre atti “Dido and Aeneas”, il capolavoro del teatro musicale barocco dell’inglese Henry Purcell (1659-1695), su testo di Nahum ...continua
Stabia Teatro Festival: premio Annibale Rucello a Peppe Barra

Nomi prestigiosi anche quest’anno arricchiscono il parterre dei vincitori del Premio "Annibale Ruccello"...continua
Dal 26 novembre al 8 dicembre al Piccolo Bellini di Napoli in programma "Battuage"

Dopo i due precedenti e appassionati lavori, Immacolata Concezione e Io mai niente con nessuno avevo fatto, la compagnia Vuccirìa Teatro ripropone uno dei suoi spettacoli più dirompenti: Battuage, orinatoio dell'anima: un luogo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.