WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Giornata della memoria e dell'impegno

Alla manifestazione di Avellino presente Confcooperative Campana

Confcooperative Campania aderisce alla 24esima giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti in Campania, il prossimo 21 marzo. Alla marcia regionale parteciperanno il Comitato Territoriale di Avellino e decine di rappresentanti di cooperative, con un coinvolgimento della Confcooperative anche durante la lettura dei nomi delle vittime innocenti, momento clou della manifestazione.



Il presidente del Comitato Territoriale di Avellino, Francesco Melillo, così commenta l’adesione alla marcia: “Abbiamo aderito con entusiasmo all’organizzazione dell’evento, credendo fermamente nel valore della testimonianza e del ricordo. La nostra presenza alla marcia è importante per sostenere il processo di cambiamento che vogliamo mettere in campo e il fatto che quest’anno la manifestazione si svolga proprio ad Avellino è un’occasione irrinunciabile per sostenere gli amici di Libera”.



Il presidente di Confcooperative Campania, Antonio Borea, chiosa: “La manifestazione del 21 marzo è un momento fondamentale di mobilitazione delle coscienze, di partecipazione democratica e di civiltà comune. Vogliamo esserne parte attiva insieme alle nostre cooperative che sentono forte il tema della legalità. La cooperazione da sempre è soggetto della solidarietà, della crescita delle persone e dei territori. Con il suo impegno ricorda in modo attivo il sacrificio, ma soprattutto, l’insegnamento di Don Peppe Diana, brutalmente ucciso dalla camorra il 19 marzo 1994 a Casal di Principe. Noi cooperatori, agenti delle comunità, non possiamo mancare alla marcia”.

 

 




 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Tortora (Ugl Marcianise): "Ricollocazione lavoratori non è soluzione per rilancio economico"

Anno nuovo, problemi vecchi; non è uno slogan, ma la formula che hanno adoperato il responsabile zonale della Ugl Maddaloni Giuseppe Espugnato e quello della Ugl Marcianise Luca Tortora per commentare le problematiche lavorative dei due territori ...continua
Il sindacato FIALS ASL NA 3 SUD, chiede l'applicazione decreto 67 Regione Campania del 16/07/2016

Con i primi arrivi di personale OSS distribuiti nei vari PP.OO. dell’Azienda per un numero complessivo di 73 Operatori Socio Sanitari, si è ancora in attesa che vengono convocati ulteriori 27 unità con la stessa qualifica al ...continua
Le Famiglie Italiane non hanno ancora recuperato lo shock fiscale del 2012

 L’osservatorio ha analizzato anche lo scenario futuro. Quest’anno la legge di bilancio - attraverso la riduzione del cuneo dei lavoratori dipendenti - avrà un impatto positivo sulla pressione fiscale delle famiglie sebbene ...continua
Napoli – Emergenza sanitaria e welfare in Campania, l’allarme del sindacato

UILP Campania Il segretario Ciccone denuncia: Campania ultima in Europa per spesa sanitaria e assistenza agli anziani «Le risorse che lo Stato e le Regioni mettono a disposizione nei loro bilanci per la sostenibilità della spesa per ...continua
OR.S.A Trasporti: "La vergogna del sabato sera"

 Ancora una volta assistiamo esterrefatti ed indignati alle affermazioni dei dirigenti aziendali e dei nostri politici, i quali attaccano i lavoratori di ANM, nel vano tentativo di giustificarsi con l'opinione pubblica per i costanti disagi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.