WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Sant'Anastasia - Organico P.M., il sindacato propone soluzioni

Oggi presso il Comune di Sant'Anastasia si è tenuta una riunione sindacale alla quale hanno preso parte C.G.I. L. - C.I.S.L. e U.I.L. ed i rappresentanti della locale R.S.U. per discutere le problematiche afferenti la dotazione organica della Polizia Municipale. Dopo un ampia discussione, tenuto conto dell'ormai cronica carenza di personale che attanaglia il predetto Corpo di P.M. , la parte sindacale ha recepito una nota della R.S.U. locale circa la richiesta di assunzione di personale nella Polizia Municipale e in subordine eventuale trasformazione dei rapporti di lavoro part-time già in essere in full-time.Tale richiesta, scaturita in virtù della Legge di bilancio 1° Dicembre 2018, n. 132 di conversione del decreto-legge 4 ottobre 2018, 113, cosiddetto Decreto Sicurezza che ha introdotto la facoltà degli Enti di poter assumere personale nella Polizia Municipale. La parte pubblica, sulla scorta anche delle novità che deriveranno dalla conversione in legge del decreto quota 100, si è impegnata ad incrementare l'orario di lavoro del personale che svolge il servizio par-time già durante l'anno 2019. Infatti nel corso di quest'anno ci sarà la collocazione in pensione di ulteriore personale del Corpo di P.M.. Tale impegno a fronte della domanda di maggiore sicurezza e vivibilità dei centri urbani da parte dei cittadini che con il predetto personale si può mettere in strada anche se risulta ancora insufficiente tenuto conto delle attuali 25 unità ( di cui 5 part-time al 50% ) a fronte delle 41 unità previste in pianta organica approvata con delibera 309 del 08/11/2018.

C.G.I.L.                                               C.I.S.L.                                                           U.I.L.
Antonio FASCIA                               Vincenzo PAGANO                                      Ciro ESPOSITO






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Crollo scuola Chiaiano, Architetti: prevenzione diventi priorità

L'Ordine di Napoli: manutenzione edifici pubblici carente, puntare su sicurezza NAPOLI – Il crollo di alcuni elementi non strutturali, verificatosi nei giorni scorsi in una scuola a Chiaiano per fortuna senza danni a persone, dimostra ...continua
Torna il sereno in casa Ugl Igiene Ambientale

 Il segretario nazionale della categoria Roberto Favoccia ha rimesso questa mattina la querela presentata a suo tempo contro l'ex amministratore pro-tempore della società Leucopetra Spa, azienda operante nel settore della raccolta ...continua
Marianna Grande (Ugl Caserta). "Errore non raccogliere frazione umida"

"La poca efficienza dei siti provinciali di raccolta e stoccaggio della frazione umida e la mancanza di una politica lungimirante volta a definire il numero degli impianti necessari ad evitare emergenze sono alla base di notizie come quella ...continua
Enzo Del Gaudio (Ugl Pensionati Caserta): "Pronti a mobilitarci per tutelare fruitori di quota 100"

Sono ormai diversi anni che la vita di pensionandi e neo-pensionati è costellata da pensieri che offuscano la tranquillità a cui avrebbero diritto, impedendogli di fatto di godersi a pieno un meritato riposo dopo aver lavorato per ...continua
Caserta. Francesco Capasso responsabile dell'ufficio promozione territoriale della Ugl. Gli auguri di Grande e Naddei

Francesco Capasso è il nuovo responsabile dell'ufficio promozione territoriale della Ugl Caserta. E’ quanto si apprende da una nota trasmessa dal sindacato di Via Vivaldi agli organi di stampa. Storico ed apprezzato dirigente del ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.