WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Castellammare di Stabia. Tavolo tecnico con la Soprintendenza Archeologica Beni Ambientali per la realizzazione del parcheggio a piazza U. d'Italia

Si è tenuto ieri un tavolo tecnico con la Soprintendenza Archeologica Beni Ambientali e Paesaggio di Napoli per valutare le iniziative da porre in essere all’esito delle rinvenienze archeologiche emerse dalle operazioni di sondaggio in corso a piazza Unità d’Italia per la realizzazione del parcheggio interrato incluso nel progetto di Eav per la riqualificazione delle stazioni della Circumvesuviana.

A fronte dei reperti che stanno affiorando, la Soprintendenza ritiene che l’intera area sia occupata da strutture e beni di notevole interesse, la cui presenza non consentirebbe la realizzazione del previsto parcheggio interrato. Nel prendere atto di queste primarie indicazioni e considerazioni, auspichiamo che si possa passare da semplici operazioni di sondaggio ad una vera e propria campagna di scavi che consenta di riportare alla luce i resti dell’antica Stabia e poter meglio riscrivere il percorso storico e archeologico della città. La riunione sarà poi aggiornata ad un successivo tavolo operativo, alla presenza di Eav che, in questa fase, è stazione appaltante dell’intervento per la realizzazione del raddoppio della linea ferroviaria e dei saggi in corso.

L’obiettivo consiste nel valutare, d’intesa anche con la Soprintendenza, l’auspicabile prosieguo delle attività e coordinare le fasi esecutive, assumendo anche una decisione in ordine alla copertura finanziaria degli interventi. Il rammarico per la mancata realizzazione del parcheggio è ampiamente compensato dalla scoperta di reperti archeologici di inestimabile valore. E il solo pensiero di poter offrire in godimento alla città questo ulteriore patrimonio artistico e culturale ci inorgoglisce e ci riempie di entusiasmo, ragion per cui compulseremo Eav a proseguire le attività di scavo. -






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

L'amministrazione comunale stabiese e la città piangono il proprio vice sindaco

Bravo come attore non da meno come amministratore. Non si è risparmiato nonostante il male incurabile che da qualche anno non lo lasciava tranquillo. Presente sempre ed ovunque ci fosse bisogno dell'appoggio amministrativo e talvolta ...continua
Castellammare-Cimmino: "Garantire la sicurezza fino al termine delle operazioni di varo della nuova unità Lhd Trieste"

"Al fine di garantire la sicurezza della navigazione in ambito portuale e la pubblica incolumità di cose e persone, a partire dalle ore 6.00 di sabato 25 maggio, e fino al termine delle operazioni di varo e relativo ormeggio della nuova ...continua
Castellammare-Cimmino: "Falcone testamento morale di legalità e coraggio da trasmettere al mondo intero"

"Un testamento morale di legalità e coraggio da trasmettere al mondo intero. Sono trascorsi 27 anni da quel tragico 23 maggio 1992. Una carica di tritolo esplosa a Capaci, un atto barbaro che è costato la vita al magistrato antimafia ...continua
Medaglia d’oro assegnata al Comune di Sant’Anastasia

Una benemerenza rilasciata al Comune di Sant’Anastasia dal Sovrano Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio è stata consegnata questa mattina al Sindaco, in presenza degli assessori Mariano Caserta e Bruno Beneduce. Appositamente ...continua
Una stanza rosa per le donne vittime di violenza all’interno del commissariato di polizia di Castellammare di Stabia.

Un ambiente studiato per mettere a proprio agio le vittime ed eventuali minori, un giusto spazio creato in un contesto riservato per le audizioni di donne vittime di violenze. Sarà inaugurata domani, giovedì 23 maggio, alle ore ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.