WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Dopo di Noi - Una legge per l'assistenza ai disabili

Promozione e sostegno per la realizzazione di progetti di vita atti a supportare e garantire l’autonomia e la maggiore qualità della vita delle persone con disabilità senza alcun supporto familiare. Questo è l’obiettivo del “Dopo di Noi”, un’iniziativa mirata a mantenere il più possibile la persona con disabilità nel proprio contesto di vita e a supportare la famiglia nell’azione quotidiana di accompagnamento all’autonomia.

Il bando per il “Dopo di Noi” è stato pubblicato in data odierna allo scopo di favorire la progettualità delle persone con disabilità, anche con il supporto del terzo settore, per individuare percorsi che assicurino un’adeguata assistenza e qualità della vita secondo le proprie specifiche esigenze ed aspirazioni, attraverso lo sviluppo e la realizzazione di progetti. Le domande possono essere presentate da persone con disabilità grave, di età compresa tra 18 e 64 anni e prive del sostegno familiare, in quanto mancanti di entrambi i genitori o in condizioni tali da non poter ricevere adeguato sostegno genitoriale.

L’ottenimento del beneficio economico è finalizzato alla realizzazione di specifici progetti individualizzati, basati su percorsi programmati di accompagnamento per l’uscita dal nucleo familiare di origine, interventi di supporto alla domiciliarità in soluzioni alloggiative, programmi di accrescimento della consapevolezza e progetti per l’abilitazione e per lo sviluppo delle competenze al fine di favorire l’autonomia delle persone con disabilità grave e una migliore gestione della vita quotidiana.

Le domande dovranno essere inoltrate entro 15 giorni dalla pubblicazione del bando. I termini di scadenza dipendono da ragioni di natura esclusivamente tecnica, dato che occorrono ulteriori 15 giorni circa per riunire la commissione valutatrice e stilare la graduatoria dei progetti. E in base alle direttive regionali, il progetto individualizzato per la persona disabile va presentato entro 30 giorni dalla data in cui perviene il progetto stesso. La documentazione completa per la presentazione dei progetti può essere inoltrata al Comune di Castellammare di Stabia mediante consegna a mano, raccomandata A/R o pec e i modelli sono scaricabili attraverso il sito istituzionale dell’ente www.comune.castellammare-di-stabia.napoli.it. -

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Interruzione attività SERT di Castellammare di Stabia

Premesso che le attività del Sert. rientrano tra quelle connesse a servizi pubblici soggetti al verificarsi di situazioni di ordine pubblico, con sovraesposizione degli stessi operatori, per cui eventuali sospensioni devono essere rese note ...continua
Ing. Ciro Verdoliva: Da Commissario Straordinario a Direttore Generale ASL NAPOLI 1 i complimenti del Presidente Agpg Giuseppe Alviti

Auguri di buon lavoro al neo Direttore dell Asl na 1 ing Verdoliva gli sono giunti direttamente Dal direttivo dell Associazione nazionale guardie particolari giurate e in particolare dal noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader della ...continua
Procedimento per gli Atti vandali all’ospedale di Boscotrecase L’Asl Napoli 3 Sud si costituisce parte civile

La direzione generale dell’Asl Napoli 3 Sud in merito agli episodi accaduti lo scorso febbraio 2019 presso il reparto medicina d’urgenza del presidio ospedaliero di Boscotrecase, che produssero danneggiamenti ad attrezzature e suppellettili, ...continua
M5S, Cirillo: “La sanità su un’isola come Capri è un disastro nel disastro della sanità campana”

Il Consigliere regionale Luigi Cirillo: “l’Asl priva Capri dell’ambulanza destinata ai trasferimenti a Napoli” "Sull'isola di Capri in queste ore si vive un'emergenza. Dal primo agosto l’ospedale Capilupi ...continua
Regione Campania, sul treno storico Sannio Express un percorso di storytelling digitale innovativo

La CNA Campania Nord di Benevento, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, sarà protagonista, insieme alla start-up CyranoStories up di Cna hub 4.0 e alla Fondazione Ampioraggio, della prima tratta ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.