WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Libri

Napoli, presentazione del volume "Un giorno o l’altro" di Tommaso Borrelli

BORRELLI LIBROSabato 23 febbraio 2019 alle ore 18.00 presso la Libreria Raffaello a Napoli si presenta il volume Un giorno o l’altro di Tommaso Borrelli. Dialoga con l’autore il giornalista Pino Cotarelli. Letture della scrittrice e psicologa Mariarosaria  Riccio. Modera la giornalista e scrittrice Fiorella Franchini.

“Un giorno o l’altro” di Tommaso Borrelli, edito dalla casa editrice Kairòs, 220 pagine, euro 15, è un libro ampiamente autobiografico e racconta di un insegnante quarantenne della provincia napoletana e dei suoi tentativi per evadere dalla routine.

Il volume sarà presentato sabato 23 febbraio 2019 alle ore 18.00 presso la Libreria Raffaello in via Kerbaker 35 a Napoli.

Dialogherà con l’autore il giornalista Pino Cotarelli, tra le letture della scrittrice e psicologa Mariarosaria  Riccio. A moderare sarà la giornalista e scrittrice Fiorella Franchini.

Tra le pagine di “Un giorno o l’altro” il protagonista fa di tutto per uscire da una realtà che non sente più sua e che, anzi, è in contrasto con le sue aspirazioni e con i sogni di un tempo, in cui pareva avviato ad una brillante carriera ed un’esistenza eccitante

I totem di quell’epoca dorata sono un docente universitario e una ex fidanzata, Alice, entrambi personaggi molto peculiari, bizzarri, sopra le righe, verso cui ancora oggi prova un acuto sentimento misto di nostalgia e avversione.

Nuove conoscenze e nuove storie non faranno che indurlo in un patetico tentativo di riportare indietro gli anni trascorsi, con la coscienza che solo un ritorno alla fonte, ovvero ad Alice, colei che ha segnato il momento dopo il quale tutto è cambiato, potrebbe dare senso agli anni amari e tormentati che sta vivendo. E se l’incontro non fosse altro che una delusione, una definitiva débâcle? Il protagonista, inaffidabile per definizione e dunque anche come narratore, non ha una risposta...

L’AUTORE

Tommaso Borrelli nasce a Napoli nel ’78 e risiede tuttora nell’hinterland. Dopo aver intrapreso studi di letteratura e di teatro, si è dedicato per un certo periodo della sua vita alla scena e a perseguire la carriera accademica finché non ha iniziato il percorso per diventare insegnante. Oggi insegna materie letterarie in una scuola media della provincia. Gli autori cui si ispira sono Bianciardi, Testori de “Il Ponte della Ghisolfa”, DeLillo, Arpino. Al momento, tra embrioni, appunti, e capitoli sparsi, ha in lavorazione numerosi testi in cui rimane forte il tema della formazione individuale nel sud Italia.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nasce l'audiolibro sulle ville del Miglio D'oro Le voci dei bambini raccontaano le dimore storiche e i percorsi artistici

San Giorgio a Cremano, 6 giugno 2019 - Nasce l'audio libro sul patrimonio culturale del Miglio D'oro creato dagli alunni di tre istituti scolastici del Vesuviano, guidati dal IV Circolo Stanziale di San Giorgio a Cremano. Il progetto si ...continua
Al Premio Com&Te Marilù Oliva

L’Associazione Comunicazione & Territorio invita a partecipare al quinto ed ultimo salotto letterario della XIII edizione del Premio Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, dedicata quest’anno al giallo, thriller e noir, ...continua
Al Premio Com&Te la scrittrice Cecilia Lavopa

L’Associazione Comunicazione & Territorio invita a partecipare al quarto salotto letterario della XIII edizione del Premio Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, dedicata quest’anno al giallo, thriller e noir, che si terrà...continua
Al Palazzetto del Mare la presentazione dell'ultimo lavoro di Raffaele Bussi; “Ulisse e il cappellaio cieco”

Una narrazione surreale, dove Ulisse e il cappellaio incrociano personaggi dell’antichità, mentre riscoprono mali della contemporaneità. Si terrà lunedì 27 maggio alle ore 18.00 al Palazzetto del Mare la presentazione ...continua
A Napoli la presentazione de "Il mare non si mangia – Guerra & Dopo" di Enzo Moscato

Il mare non si mangia – Guerra & Dopo (dopo Occhi gettati, Gli anni piccoli e Tempo che fu di Scioscia) è il quarto volume di racconti scritto da Enzo Moscato. Inserito nella linea editoriale Serie Oro ideata e diretta dalla giornalista ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.